Un virus amico aiuta il cuore a rigenerarsi

cuore-umano

Sembrerà strano, ma è stato scoperto un virus amico che aiuta il cuore a rigenerarsi

Presso il Centro Internazionale di Ingegneria Genetica e Biotecnologie (Icgeb) di Trieste, un gruppo di ricercatori guidati da Mauro Giacca, hanno individuato un virus umano innocuo che può essere modificato grazie all’ingegneria genetica e utilizzato come vettore per veicolare nell’organismo un gene con funzione terapeutica per il cuore.

Del virus ‘amico’ dell’uomo se n’è parlato in occasione del congresso ‘Frontiers in Cardiac and Vascular Regeneration’.

La tecnologia e la medicina vanno sempre più a braccetto ed è questo il caso di come un virus possa diventare veicolo terapeutico grazie all’ingegneria genetica ed apre ad interrogativi sul confine che l’uomo dovrebbe darsi, ma che in casi come questo hanno un risvolto salvavita sui pazienti affetti da problemi cardiaci, cardiovascolari e prevenire infarti ed ischemie.