Tosse: rimedi naturali per curarla

Come liberarsi dal fastidioso disturbo della tosse senza ricorrere ai medicinali? Madre Natura viene in nostro soccorso, come sempre, donandoci erbe e prodotti naturali in gradi di placare tosse e pizzicore alla gola.

disease-4392162_1920

La tosse spesso comincia al mattino con qualche colpetto isolato e poi nel corso della giornata si acutizza. In alcuni casi, però, si accanisce di notte.

Ricordiamolo: non è necessariamente una malattia, ma un meccanismo spontaneo di difesa, uno “strumento” attraverso il quale ci si libera della polvere, delle sostanze irritanti e del catarro. Ma la tosse può essere anche il segnale di una malattia in atto: influenza, laringite, asma

Sono tanti i metodi di cura naturali da provare prima di ricorrere ai farmaci che possiamo utilizzare a seconda del tipo di tosse che si manifesta.

Se la tosse arriva di notte: tisana alla malva

tea-bags-3817452_1920

Finito l’ultimo Tg cominci a tossire senza tregua? Durante il sonno funzionano a pieno ritmo sia i recettori sia i sensori della tosse sia i nervi che inviano lo stimolo al cervello. Ed è probabile che anche un’infezione di lieve o media entità come la tracheite o la bronchite provochi una tosse acuta, che inizia la sera e si quieta a notte fonda. Sì a una tisana di malva prima di coricarsi.

Preparazione: Versare in un litro d’acqua bollente 10 g di foglie di melissa, 20 g di foglie di eucalipto, 20 g di foglie e fiori di malva e tenere in infusione per 15 minuti.

Perché funziona: l’azione emolliente e decongestionante della malva e quella espettorante e antisettica dell’eucalipto entrano in sinergia con la melissa, ricca di polifenoli.

Tosse senza tregua dopo l’influenza: cosa fare

oil-4108079_1920

L’influenza è guarita, ma sei stanca e assediata dalla tosse giorno e notte. Ecco alcuni rimedi naturali per placarla.

Bevi 4 o 5 volte al giorno un infuso di timo ottenuto versando in una tazza di acqua calda un cucchiaino di foglie e fiori di timo secchi lasciati in infusione per 5-10 minuti. Il timo è un efficace antimicrobico, antibiotico e mucolitico grazie alla presenza di oli essenziali ricchi di fenoli.

Fare un paio di volte al giorno dei suffumigi con infuso di menta piperita: aggiungere 5 gocce di olio essenziale in una bacinella d’acqua bollente e inalare per una decina di minuti.

Non dimenticare, 4 volte al giorno, 20 gocce di tintura madre di issopo, un’erba che attrae molto le api e agisce come antivirale e potente espettorante.

Sì a un cucchiaino di miele la mattina sciolto nel o nel cappuccino: contiene sostanze con una spiccata azione battericida, disinfetta le prime vie aeree prevenendo e contrastando la tosse.