Occhiali da sole contraffatti: rischiosi per la salute degli occhi

-
06/04/2021

Anche dietro alle lenti di un semplice paio di occhiali da sole possono nascondere insidie e pericoli per la salute. Ecco, infatti, perché bisognerebbe sempre evitare di acquistare (e indossare) quelli contraffatti. 

Schermata 2021-04-01 alle 21.42.31


Gli occhiali da sole: vistosi, gioiello o classici, hanno la funzione di proteggere i nostri occhi dai raggi UVB. È necessario che posseggano il bollino Cee; quelli di scarsa qualità, con marchi contraffatti, non garantiscono la protezione di cui necessitiamo e spesso provocano reazioni allergiche importanti.

Gli occhiali da sole delle bancarelle possono avere un design accattivante e prezzi vantaggiosi, ma sono spesse volte prodotti con materiali scadenti, che possono provocare danni anche irreversibili al cristallino o alla retina.

Dove comprare

Schermata 2021-04-01 alle 21.44.04

La prima garanzia è l’acquisto presso i canali sicuri, cioè i negozi di ottica: testimoniano della sicura provenienza e affidabilità del prodotto. Al contrario, acquistare su bancarelle o per strada dà la quasi totale certezza di avere comprato un oggetto contraffatto e/o dannoso per la nostra salute.


Leggi anche: Protezione degli occhi: gli occhiali da sole giusti

Chi acquista in canali non sicuri, non solo danneggia se stesso, ma anche la collettività poiché sottrae soldi al fisco alimentando il giro d’affari della criminalità organizzata.

Il canale d’acquisto è importante perché i produttori di occhiali per la loro distribuzione si servono esclusivamente dei negozi specializzati.

I negozio sono importati anche per la presenza dell’ottico, che ha la competenza professionale richiesta per commercializzare un prodotto che non è solo un accessorio, ma un vero e proprio dispositivo di protezione individuale.

Attenzione alle parti sporgenti

Schermata 2021-04-01 alle 21.45.36

Gli occhiali devono essere privi di spigoli vivi che possono causare disagio o addirittura lesioni all’utilizzatore e sono fatti con materiali, sia lenti sia montature, assolutamente sicuri che in alcun modo possono causare irritazioni o reazioni tossiche alla pelle.

L’occhiale di scarsa qualità è rifinito male, ha dettagli poco curati e non abbiamo alcuna certezza sul materiale con cui è realizzato.  Si è constatato che gli occhiali in metallo, se non a norma, spesso rilasciano nichel, una sostanza che in molti soggetti scatena forti reazioni allergiche con fastidiosi arrossamenti e dermatiti da contatto.


Arianna Preciballe
Laureata in Fashion Design
Esperta di: Diete e cura degli inestetismi
Suggerisci una modifica