Malattie reumatiche: come prevenirle con esercizi

Come possiamo prevenire le malattie reumatiche? Quali sono gli esercizi che possiamo fare per mantenere tendini, muscoli e articolazioni flessibili e quindi preservare un buono stato di salute?

schiena-dolore-reumatismi

Come causa d’invalidità, le malattie reumatiche (artrosi, artrite eccetera) sono al secondo posto dopo quelle cardiovascolari. E oggi non sono legate una questione d’età, perché la loro decorrenza è sempre più anticipata.

L’unica prevenzione possibile risiede nell’attività fisica e nel movimento, perché aiutano tendini, muscoli e articolazioni a preservare un buono stato di salute e impedire o rallentare la degenerazione.

Esercizi per prevenire le malattie reumatiche

collo-dolore

Bisogna iniziare con esercizi mirati, già a partire dai 40 anni, per non ritrovarsi a 65 arrugginite e incapaci di allacciarsi il reggiseno.Malattie reumatiche: prevenirle con esercizi di mobilizzazione | Benessere

Esercizi per il Collo

Mobilizza: da seduta, schiena eretta, mento parallelo al suolo e braccia lungo i fianchi. Espirando, ruota il capo a sinistra e ritorna al centro inspirando. Esegui 15 ripetizioni e poi cambia lato.

Tonifica: ruota il capo liberamente a sinistra, ma al ritorno appoggia una mano sulla guancia destra e cerca di ostacolare il movimento.Malattie reumatiche: prevenirle con esercizi di mobilizzazione | Benessere

Esercizi per il Spalle

Mobilizza: da seduta, schiena eretta, mento parallelo al suolo e braccia lungo i fianchi. Espirando, solleva in alto il braccio sinistro, abbassa e solleva il destro. il movimento parte dalle spalle, e segue il ritmo della respirazione.

Tonifica: con le braccia lungo i fianchi, solleva contemporaneamente le spalle spingendo bene verso l’alto, poi abbassa inspirando ruotando contemporaneamente indietro le spalle. I gomiti rimangono sempre tesi.