Dieta di ottobre: come dimagrire con i cibi autunnali

  • Laureata in Filologia moderna

Gli alimenti tipici della stagione autunnale possono, se assunti nelle corrette quantità e con un piano specifico, favorire la depurazione e purificazione dell’organismo, e sono quindi ideali per iniziare una dieta autunnale per depurarsi dagli ultimi eccessi dell’estate.

Dieta di ottobre: come dimagrire con i cibi autunnali

La dieta a base di alimenti tipici della stagione autunnale è varia, sana ed equilibrata. Per quanto riguarda la frutta, in questa stagione c’è molta abbondanza: cachi, kiwi, fichi d’India, mele, mele cotogne, pere, uva e castagne. E così anche per quanto riguarda la verdura, tra cui troviamo barbabietola rossa, cicoria, spinaci, rape.

Via libera dunque alla consumazione regolare di funghi, zucca, zucchine, melanzane, sedano, porri, finocchio, cavolfiori, carote, cavolini di Bruxelles, patate, pomodori, che si trovano in abbondanza in questi mesi. Cibi con i quali è facile preparare mille piatti deliziosi, dai primi ai secondi e persino dolci e contorni.

Questi vegetali aiutano a depurarsi e purificarsi a fondo, per sgonfiarsi dopo gli ultimi eccessi dell’estate. Ciò permette di liberarsi molto velocemente dei liquidi in eccesso, e quindi di sgonfiare la pancia e accelerare il metabolismo.

Un altro alleato della dieta d’autunno sono le castagne che contengono un’alta percentuale di minerali, tra cui spicca il potassio con le sue virtù antisettiche e la capacità di contribuire al rafforzamento dei muscoli. Notevole anche il quantitativo di altri minerali come il fosforo, zolfo, magnesio, calcio, cloro e ferro. Infine ma non meno importante le castagne sono ricche di vitamina C e acido folico.

Dimagrire con la dieta dell’autunno per sgonfiarsi e depurarsi

Dieta di ottobre: come dimagrire con i cibi autunnali

Per accelerare queste naturali funzione del nostro organismo può essere utile integrare alla dieta di ottobre, l’assunzione regolare di un integratore alimentare in grado di stimolare la perdita di peso e di liberarci da scorie e tossine per tornare in splendida forma alla prossima stagione estiva!

L’aloe è un ottimo integratore in grado di stimolare la funzionalità epatica e digestiva, nonchè di favorire il corretto funzionamento dell’attività intestinale e la corretta stimolazione dei processi metabolici dell’organismo. Anche il tè verde è un potente alleato delle diete per la sua capacità di stimolare la corretta funzione metabolica dell’organismo.