Oroscopo: i segni che odiano la primavera

Ilaria Bucataio
  • Dott. in Scienze della comunicazione
22/03/2022

La primavera ha bussato alle porte ed è arrivata con i profumi e i colori che la caratterizzano. Se per qualcuno è un periodo dell’anno piacevole e sereno, per altri non si tratta di una delle stagioni preferite in assoluto. Scopriamo insieme, quindi, quali sono i segni dello zodiaco che odiano la primavera! 

pexels-irina-iriser-2781760

Arrivati a metà marzo, eccoci entrati in una delle stagioni più miti e tiepide dell’anno, la primavera. Se per qualcuno questo rappresenta un periodo di rinascita e di nuovi inizi, per altri è un momento delicato, dove il buonumore stenta ad arrivare e a prendere il largo. Sembra strano, eppure è così!

Se siete curiosi di sapere come mai ci sono alcuni che non riescono ad apprezzare la primavera, vediamo insieme la speciale classifica di oggi e scopriamo quali sono i segni zodiacali che odiano questa stagione!

Capricorno

Uno dei segni che proprio non riesce ad apprezzare la primavera è quello del Capricorno. Per i nati sotto questo segno zodiacale i cambiamenti e le novità sono sempre un fattore di rischio, che mette in bilico il precario equilibrio che hanno costruito con tanta fatica. Dato che la primavera è il periodo dell’anno dove c’è una rinascita, un cambiamento e un rinnovamento, i Capricorno si sentono minacciati e non riescono a vivere questi mesi con serenità!

Scorpione

Quando arriva la primavera, l’umore del segno dello Scorpione diventa improvvisamente nero! A differenza di quanto si potrebbe pensare, per lo Scorpione il periodo ideale dell’anno è quello dell’inverno. Questo segno zodiacale, infatti, attribuisce all’inverno sensazioni di calma e tranquillità, perfette per prendere decisioni ragionate e attente. In primavera, invece, tutto è in movimento e questo destabilizza lo Scorpione. Ecco perché, se dovete averci a che fare, sarà bene considerare che l’umore non sarà affatto dei migliori!

Bilancia

Amanti della bellezza e dell’ordine, così come dell’equilibrio assoluto, il risveglio della primavera rappresenta un momento delicato per i nati sotto il segno della Bilancia. Questo accade perché i Bilancia non apprezzano tutto il tumulto della primavera, l’alternarsi di sole e pioggia, il continuo cambiamento dell’ambiente circostante: troppi sconvolgimenti e con eccessiva velocità!