Verissimo, Marcella Bella svela la lite con Lory Del Santo per suo marito

Nel salotto di Verissimo, ospite di Silvia Toffanin c’è Marcella Bella che ha raccontato molto della sua vita piena di successi ma non solo: dal dolore per suo fratello Gianni alla  scenata di gelosia fatta al marito Mario Merello per via di Lory Del Santo. Ma cosa è successo?

marcella-bella

A Verissimo, Marcella Bella racconta a Silvia Toffanin tutta la sua gelosia nei confronti di suo marito, Mario Merello, con cui è sposato da circa 42 anni. Una scenata per colpa in quell’occasione di Lory Del Santo. Il racconto fatto nel salotto pomeridiano di Canale 5 è divertente e pieno di curiosità.

“Io faccio scene di gelosia plateali. Non l’ho mai detto prima a nessuno”.

Una scenata che Marcella Bella racconta in ogni suo dettaglio, come se fosse appena successa e invece sono passati più di 30 anni fa.

“Eravamo a teatro, e Lory Del Santo era seduta davanti a mio marito e me. Si gira, guarda me, poi lui, si alza, poi si inginocchia e gli dice qualcosa all’orecchio. Io lo scruto e gli chiedo: ‘La conosci?! Cosa ti ha chiesto’. Lui nega terrorizzato e risponde: ‘Ma sai che non ho capito… mi sembra che mi abbia chiesto qualcosa sulla presentatrice’. Dieci minuti dopo lo rifà e io, col fumo che mi usciva dalla testa, salto addosso a Mario e gli grido: ‘Ah, di nuovo!!! Tu la conosci eh…’. Lui cerca di calmarmi, mi avverte che ci sono i fotografi ma io ormai ho deciso e furiosa busso forte con la mano sulla schiena di Lory Del Santo: ‘Scusami… Ma conosci mio marito?!’. Lei lo riguarda e come se lo vedesse per la prima volta fa : ‘Noooo’. Allora io l’ho fulminata: ‘Guarda avanti e non pensare a noi!’. Questa è solo una delle scenatelle che gli ho fatto…”.

Marcella Bella non potrebbe stare senza suo fratello Gianni

marcella bella 2

Nello studio di Verissimo, Marcella Bella ripercorre tutta la sua carriera di successi anche se il suo pensiero principale è sempre per suo fratello, Gianni Bella, con il quale ha vissuto i momenti più belli della sua carriera di successo:

“Non riesco a pensare a una carriera senza mio fratello Gianni, senza il suo apporto non avrei avuto questa carriera. Oggi sta bene, è sempre allegro ed è felice di stare al mondo. Ha un carattere meraviglioso e una grande intelligenza”