Vaginite e Vaginalite: significato del termine, definizione e indicazioni

Paolo Cesarotti
  • Appassionato di Medicina e Salute
19/10/2021

Che cos’è la vaginite e da come si manifesta? Definizione, significato e spiegazione clinica della Vaginite e della Vaginalite. Sintomi e indicazioni terapeutiche

Woman’s body holding yellow flower.

Che cos’è la Vaginite? Significato del termine

Vaginite: infiammazione della vagina a decorso acuto o cronico. La vaginite desquamativa purulenta si manifesta con arrossamento e turgore della mucosa e con la formazione di essudato purulento; agenti causali possono essere il gonococco, Bacterium coli, Trichomonas vaginalis e alcuni funghi (Monilia, Leptothrix), agenti chimici o termici, stimoli meccanici prolungati.

Cause e sintomi della vaginite

La vaginite enfisematosa è causata da bacilli gasogeni; rara, di facile e spontanea guarigione, può svilupparsi nel periodo della gravidanza o sul terreno di una vaginite cronica; si manifesta con la formazione nel connettivo di vescicole contenenti gas con mucosa sovrastante cianotica e alone rosso. Delle vaginiti ulcerose alcune sono sostenute dal bacillo di Ducrey, responsabile dell’ulcera molle, ma le più gravi si riscontrano nel corso di malattie infettive generali (tifo, scarlattina, vaiolo ecc.) con la formazione di pseudomembrane aderenti che poi si ulcerano (vaginite pseudomembranosa).

Le forme croniche possono conseguire a quelle acute o a modificazioni endocrine: sono caratterizzate dalla formazione, sulla superficie della mucosa, di piccoli rilievi (vaginite nodulare), strutture papillari (vaginite papillare), cisti (vaginite cistica); frequente è la vaginite climaterica da diminuita funzionalità ovarica, caratterizzata da piccole emorragie dovute alla formazione di erosioni e alla fragilità dei vasi.

Che cos’è la Vaginalite? Significato del termine

Dissatisfied girl keeps hands on crotch, presses lower abdomen, needs toilet badly, has syndrome of cystitis, wears spectacles, pink t shirt and denim sarafan, isolated on purple wall. Health problem

Vaginalite: processo infiammatorio, acuto o cronico, della membrana vaginale del testicolo.

La vaginalite acuta è di solito conseguente a infiammazione acuta del testicolo o dell’epididimo da blenorragia o da inoculazione diretta nella tunica vaginale di germi piogeni attraverso ferite o punture esplorative eseguite con scarsa asepsi; si manifesta con rossore, edema, aumento di volume dell’emiscroto interessato e dolore, che si irradia all’inguine e all’addome; la cura deve essere causale e, nel caso di suppurazione, chirurgica.