Uomini e Donne trash? Il commento di Gianni Sperti

Arianna Preciballe
  • Esperta di: Diete e cura degli inestetismi
20/11/2022

La carriera televisiva di Gianni Sperti è iniziata oltre vent’anni fa e, infatti, i suoi esordi risalgono a quando si fece conoscere come ballerino a La sai l’ultima Vip. Da diverso tempo, però, l’uomo veste i panni di opinionista a Uomini e Donne ed è un vero punto di riferimento per i telespettatori. Il dating show è spesso attaccato e accusato ma lui non si è mai tirato indietro per difenderlo!

Uomini e Donne trash? Il commento di Gianni Sperti

Agli inizi del suo percorso a Uomini e Donne Gianni Sperti era molto timido e ancora un po’ spaesato e, come lui stesso ha raccontato in una vecchia intervista, interveniva solo quando Maria De Filippi gli chiedeva la parola.

Era un periodo buio per me, non avevo molta autostima ed il fatto che lei chiedesse la mia opinione mi lusingava molto. Mi dava coraggio e forza. E poi il pubblico cominciava ad apprezzare e applaudire i miei interventi. Forse perché dico sempre le cose così come le vivo, senza filtri.

aveva raccontato l’uomo che, in quella occasione, aveva anche parlato del bel rapporto tra lui e Tina Cipollari. 

Io e Tina ci siamo conosciuti a Buona Domenica, anche lei faceva parte del cast. Già lì eravamo amici ed uscivamo insieme, forse è l’unica donna proveniente dal mondo dello spettacolo con cui ho un rapporto. C’è stato feeling sin da subito che si è poi consolidato a Uomini e Donne. Senza di lei mi sentirei perso, è ormai un’abitudine. È un vulcano, sempre pronto ad eruttare. Non ce ne sono altre come lei.

aveva detto Sperti, elogiando la collega. Intervistato da Blogo, però, l’ex ballerino si era anche sentito in dovere di difendere il programma di Maria De Filippi da chi lo attacca e accusa.

Gianni Sperti: cosa pensa di Uomini e Donne

Uomini e Donne trash? Il commento di Gianni Sperti

In un’intervista risalente al 2017, a Gianni Sperti era stato chiesto cosa pensasse di Uomini e Donne, programma che da anni lo vede vestire i panni di opinionista. Sin dall’esordio del dating show, infatti, sono molti quelli che lo considerano eccessivo e trash; ma cosa ne pensa l’ex ballerino?

È un programma di intrattenimento che rispecchia uno spaccato della società, significa che forse è la società ad essere trash.

aveva commentato Sperti qualche tempo fa, sottolineando che lo show fosse fatto dai concorrenti.

Secondo me, però, non è per niente trash. Anzi, rispecchia molto la società. Se chi critica andasse una sera in discoteca, si renderebbe conto che quei ragazzi non sono così diversi da quelli che vengono da noi. E poi trovo molto più trash quei programmi che partono come dei programmi culturali, o di politica, e diventano molto altro.

aveva detto l’uomo, fedele al suo lavoro e alla De Filippi.