Uomini e donne: Sossio e Ursula annullano le nozze

Jenny Bertoldo
  • Laureata in Filologia moderna
26/09/2022

La coppia nata all’interno del dating show di Maria De Filippi, formata da Sossio Aruta e Ursula Bennardo, sta attraversando un periodo di crisi. Nonostante questo i due sono ancora insieme, ma Ursula ha fatto un passo indietro, e all’ultimo minuto ha deciso di dire no alle nozze.

Uomini e donne: Sossio e Ursula annullano le nozze

L’ex coppia del trono over di Uomini e Donne, formata da Sossio Aruta e Ursula Bennardo, sembra non aver trovato ancora un suo equilibrio perfetto. Infatti quello tra l’ex calciatore campano e l’ex dama pugliese, incontrati proprio nel dating show di Maria De Filippi, è un rapporto molto difficile e ricco di alti e bassi che fa spesso temere il peggio ai fan della coppia.

Di recente Ursula ha concesso una lunga intervista a ThePipol dove ha raccontato che cosa sta succedendo fra lei e il compagno. I due hanno avuto una splendida bambina, Bianca, e sembravano molto felici. Ma è stato proprio allora che è successo qualcosa. Sossio ha chiesto alla compagna di sposarsi, con una proposta di matrimonio da sogno. Lei all’inizio ha accettato, ma ormai da tempo non si sa più nulla di quelle nozze. Ma ecco che cos’è successo.

Uomini e donne: Ursula Bennardo fa marcia indietro sulle nozze con Sossio Aruta?

Uomini e donne: Sossio e Ursula annullano le nozze

Ursula Bennardo ha spiegato come si è sentita alla proposta di matrimonio:

Ero molto felice, incredula, e non avevo dubbi di rispondergli: “Sì, sposiamoci”. Poi le cose dentro di me sono cambiate… Alcuni atteggiamenti di Sossio mi hanno fatta indietreggiare. Sicuramente i modi di fare che ha di affrontare le litigate non mi piacciono e molte sfaccettature del suo carattere mi hanno portata al punto di sentirmi arresa.

Ha poi aggiunto:

Sai, in questo momento penso solo che ho bisogno di tempo per me stessa. Mi dedico troppo a lui, alla mia famiglia in generale, e a tutto ciò che di buono posso fare per il contesto che mi circonda. Ma per me, quando ci penso?