Uomini e donne: sfiorata la rissa fra Ida e Roberta

Jenny Bertoldo
  • Laureata in Filologia moderna
22/11/2022

Che tra Ida Platano e Roberta di Padua non scorra buon sangue ormai è ben noto a tutto il pubblico di Uomini e donne. Tuttavia questo non basta. Nel corso dell’ultima puntata di Uomini e donne le due sono arrivate quasi alle mani! Ecco i motivi.

Uomini e donne: sfiorata la rissa fra Ida e Roberta

Nell’ultima puntata di Uomini e donne le protagoniste sono Ida Platano e Roberta Di Padua, note dame del trono over, che durante la puntata andata in onda lunedì 21 novembre sono quasi arrivate alle mani per i soliti motivi che le fanno sempre giungere a tanto.

La discussione tra le due dame è nata poichè secondo Roberta Ida Platano proverebbe ancora qualcosa di tenero verso Riccardo Guarnieri, sebbene in apparenza i due abbiano chiuso. Roberta Di Padua, però, sostiene che lei sia  ancora legata a lui e che stia solo prendendo in giro Alessandro Vicinanza, il suo nuovo cavaliere.

Durante la discussione anche un altro cavaliere, Armando Incarnato, ha preso la parola per dire la sua. Armando è convinto che Alessandro non sia fatto per stare con Ida. Un momento questo che ha generato ancora più tensioni, anche perchè Ida ha mollato tutto per mettersi a ballare con Armando!

Uomini e donne: momenti di follia nello studio di Maria de Filippi

Uomini e donne: sfiorata la rissa fra Ida e Roberta

Un gesto folle e temerario il suo. Tanto che a quel punto, Roberta Di Padua si è scagliata ancora contro di lei, affermando che quel gesto sia stata l’ennesima dimostrazione del fatto che a Ida di Alessandro non importa proprio un bel nulla.

Non contenta Roberta ha anche aggiunto che Ida Platano sia fondamentalmente una donna sola, poichè non è capace di intessere delle vere relazioni. A quel punto Ida si è innervosita e ha esordito urlando contro la dama che l’ha accusata:

Ma come ti permetti?!

Così Roberta si è alzata, avvicinandosi a Ida con slancio come se volesse dar inizio a una rissa nel bel mezzo della puntata. Un momento di follia e paura, e non sappiamo nemmeno come sia andata a finire! Infatti le telecamere hanno immediatamente cambiato inquadratura, spostandosi sul primo piano di Alessandro, che pareva essere molto a disagio.