Uomini e Donne: Raffaella Mennoia commenta i nuovi tronisti

Arianna Preciballe
  • Esperta di: Diete e cura degli inestetismi
25/09/2021

Da qualche giorno il pubblico di Canale 5 ha potuto conoscere i nuovi tronisti di Uomini e Donne: Andrea Nicole, Roberta, Joele e Matteo. Ma cosa pensa di loro Raffaella Mennoia, autrice del programma e braccio destro di Maria De Filippi? Scopriamolo insieme!

Raffaella-Mennoia

La nuova edizione di Uomini e Donne è partita da qualche settimana e accanto alle vecchie conoscenze del Trono Over sono arrivati anche i nuovi tronisti di quest’anno. Di loro si era già parlato prima che facessero il loro ingresso ma ad oggi il pubblico ha potuto conoscerli meglio.

A commentare i quattro giovani in queste ore è stata Raffaella Mennoia, che intervistata dal magazine ufficiale del programma di cui è autrice ha spiegato cosa pensa di loro.

Raffaella Mennoia: cosa pensa dei tronisti?

uomini-e-donne-tronisti

“Di Matteo ci ha convinti la spontaneità, il suo avere sentimento; Joele ha un carattere più chiuso, mi è sembrato un ragazzo con i piedi ben piantati per terra“.


Leggi anche: Uomini e Donne: Raffaella Mennoia voleva lasciare il reality

ha detto Raffaella Mennoia in queste ore, rivelando cosa pensa dei due ragazzi scelti quest’anno per il trono. La donna, poi, ha detto la sua anche sulle due ragazze sedute in studio in cerca dell’amore.

“Roberta ha una storia importante da raccontare e non è limitata da grossi filtri. Per quanto riguarda Andrea Nicole, penso che sia già chiaro a tutti il motivo per cui si trova lì”.

ha spiegato infatti l’autrice di Uomini e Donne, confessando che proprio la tronista trans ha convinto tutti in redazione.

“È giusto che a una ragazza così venga data la possibilità di cercarsi un amore a Uomini e Donne”.

ha aggiunto, sottolineando di nutrire tante speranze verso la sua storia.

“Uomini e Donne non ha nessuna pretesa, è un posto dove le persone vengono per conoscersi. Dai tronisti non mi aspetto niente. Mi auguro che questa possibilità che viene data loro venga utilizzata bene“.

ha concluso poi, ricordando alcune delle storie nate nel programma che le sono rimaste nel cuore. 

“Ce ne sono tante. Francesco e Teresanna, Giulia e Andrea, Alessia e Aldo, Francesca ed Eugenio. Per essere più attuale anche Davide e Chiara“.