Uomini e Donne, Lorenzo Riccardi preoccupato: diventerà padre ma…

Arianna Preciballe
  • Esperta di: Diete e cura degli inestetismi
28/06/2022

Lorenzo Riccardi, ex tronista di Uomini e Donne, ha da poco ammesso di stare per diventare padre insieme alla fidanzata Claudia Dionigi. L’uomo, però, ha voluto aprirsi con i suoi fan non solo raccontando delle gioie della gravidanza ma anche parlando delle paure vissute. 

Uomini e Donne, Lorenzo Riccardi preoccupato: diventerà padre ma…

Lorenzo Riccardi e Claudia Dionigi sono una delle coppie più amate di Uomini e Donne e, infatti, nel loro percorso nel dating show di Maria De Filippi sono stati tanti quelli che hanno fatto il tifo per loro.

Da pochi giorni i due hanno piacevolmente stupito i followers rivelando loro di essere in attesa del loro primogenito e così l’ex tronista ha deciso di raccontare ai suoi fan come sta vivendo il percorso per diventare padre.

Nella sua vita, certo, c’è tanta gioia… Ma anche un po’ di paura!

Lorenzo Riccardi preoccupato per l’arrivo del figlio?

Uomini e Donne, Lorenzo Riccardi preoccupato: diventerà padre ma…

È una sensazione strana. Da una parte ho una paura fottu*a perché non so come si fa il padre quindi è normale avere paura, dall’altra sono l’uomo più felice del mondo perché non c’è cosa più bella.

ha spiegato in queste ore Lorenzo Riccardi, spiegando di essere emozionato ma anche preoccupato. L’ex tronista, poi, ha aggiunto che per via del suo essere poco coraggioso, non assisterà al parto.

Io vorrei un maschio che mi spacca tutta casa!

ha aggiunto il ragazzo, che non vede l’ora di cominciare la sua avventura. Anche Claudia qualche tempo fa ha parlato di come sta affrontando questo nuovo percorso, dicendosi grata di stare finalmente molto meglio, nonostante per i primi due mesi abbia avuto molte nausee.

Il 19 Aprile ho fatto il test zitta zitta a casa da sola, non ci speravo perché ci ero rimasta male già altre volte ma non so mi sentivo strana e avevo dei doloretti da ciclo diversi dal solito e quindi sono andata a comprarmi un test! Non ho fatto in tempo a richiuderlo che era già positivo. Ho iniziato a tremare e a fissare il test per almeno 10 minuti.

aveva raccontato la donna, entusiasta ed emozionata per l’arrivo della cicogna.