Uomini e Donne: Gemma Galgani disperata

Arianna Preciballe
  • Esperta di: Diete e cura degli inestetismi
26/10/2021

Nella puntata di Uomini e Donne andata in onda ieri pomeriggio Gemma Galgani è scoppiata a piangere disperata. Ma come mai la dama torinese è apparsa così triste? cosa è successo alla donna? Scopriamolo insieme!

gemma-galgani-2

Gemma Galgani è di nuovo al centro dell’attenzione per il suo percorso a Uomini e Donne. La dama torinese, infatti, sembrava aver finalmente trovato qualcuno che la interessa a cui, a sua volta, interessa lei. Le cose con Costabile, questo il nome del cavaliere che sta frequentando, non sono andate come sperato.

Dopo l’esterna mandata in onda in studio, infatti, ci sono stati dubbi sulla frequentazione con Gemma, che è scoppoita in lacrime.

Ecco come sono andate le cose. 

Gemma Galgani: distrutta per Costabile

gemma-galgani-4

Nella puntata di ieri di Uomini e Donne si è subito iniziato con il confronto tra Gemma Galgani e Costabile. I due sono reduci di un’uscita al mare che, però, ha scatenato forti dubbi nella dama, che teme che i giudizi di Tina possano aver fatto cambiare idea all’uomo.

Raccontando di aver percepito il cavaliere freddo e distante, così, Gemma è scoppiata in lacrime anche se l’uomo ha dichiarato di non avere ripensamenti sulla frequentazione con lei.

Anche Pierluigi è intervenuto nella conversazione ma l’ha fatto attaccando Gemma e accusandola di fare sempre finire le sue relazioni dando la colpa ai suoi corteggiatori, proprio come ha fatto con lui.

Persino Maria ha ripreso la dama, consigliandole di lasciare agli altri i propri tempi senza mettere loro “ansia da prestazione”.

Dopo che il blocco sulla conoscenza tra Gemma e Costabile è stato chiuso è stato il turno di Alessandro e Pinuccia. Quest’ultima ha fatto un regalo al cavaliere e gli ha portato una torta ma lui, irremovibile, ha sottolineato ancora una volta di volere solo un’amicizia con lei.

Lei, però, non sembra volersi arrendere: tanto da aver rifiutato le avance di un corteggiatore sceso apposta per lei.