Uomini e Donne, ex tronista diventa padre: è nata Gala

Arianna Preciballe
  • Appassionata di Gossip e Tv
  • Laureata presso il NID - Nuovo Istituto Design
02/08/2022

L’ex tronista di Uomini e donne, Fabio Colloricchio, è finalmente diventato padre. L’uomo, che in Italia si era fatto conoscere proprio grazie alla sua partecipazione al dating show, e la compagna Violeta sono infatti diventati genitori della piccola Gala. 

Uomini e Donne, ex tronista diventa padre: è nata Gala

L’annuncio della gravidanza di Violeta Mangriñan era stato dato dalla diretta interessata e da Fabio Colloricchio lo scorso febbraio e da allora ai due hanno sempre aggiornato i propri fan con i progressi, le gioie e anche le difficoltà del percorso che stavano affrontando.

Venerdì scorso la ragazza si era detta molto triste perché, pronta ad entrare nella clinica in cui avrebbe partorito, aveva scoperto che i suoi suoceri non sarebbero potuti volare in Spagna per via del contagio per Covid.

Eppure domenica per la ragazza e l’ex tronista la gioia è stata comunque incontenibile…

Uomini e Donne: Fabio Colloricchio è padre

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Violeta Mangriñan (@violeta)

Fabio Colloricchio è stato prima corteggiatore e poi tronista di Uomini e Donne e anche se nel programma aver trovato l’amore con Nicole Mazzoccato, le cose tra i due non erano finite bene.

Nel 2019 l’uomo aveva reso parte a Supervivientes e proprio nella versione spagnola dell’isola dei Famosi aveva conosciuto la compagna Violeta, anche lei ex di Uomini e Donne ma nella versione iberica.

I due, felici e affiatati, sono stati insieme a lungo e di recente sono diventata genitori della piccola Gala. L’annuncio è arrivato sui social proprio di recente, con un post che vede i due stringere felici la loro primogenita.

Grazie per averci fatto provare l’amore più grande che potremo mai provare.

hanno scritto i due, presentando la piccola Gala Colloricchio Mangriñan. I due, anzi i tre, sono già tornati a casa e per fortuna le cose sono andate per il meglio, anche se all’inizio Violeta aveva avuto un po’ paura per la piccola, viste le iniziali complicazioni che aveva vissuto durante il parto.