Uomini e Donne, ex corteggiatore preoccupa tutti: vuole morire?

Arianna Preciballe
  • Esperta in TV e Spettacolo
14/09/2022

Fabrizio Cilli, che si è fatto conoscere dal pubblico grazie alla sua partecipazione a Uomini e Donne, in cui aveva corteggiato Gemma Galgani, in queste ore ha confessato di stare vivendo un terribile momento. L’uomo, infatti, sta così male che spera di morire…

Uomini e Donne, ex corteggiatore preoccupa tutti: vuole morire?

Fabrizio Cilli, aveva preso parte al dating show di Canale 5 nel 2019. Nel programma l’uomo aveva deciso di corteggiare Gemma Galgani nonostante la grande differenza d’età con la donna; presto, però, si era scoperto che l’ex cavaliere era fidanzato e che aveva deciso di corteggiare la torinese solo per farsi conoscere. 

Oggi l’uomo è tronato a far parlare di sé ma, purtroppo, stavolta le motivazioni sono completamente diverse. Tramite i suoi social infatti, l’uomo ha raccontato di aver dovuto affrontare un delicato intervento e di soffrire di dolori così lancinanti da desiderare di voler morire.

Uomini e Donne: paura per l’ex corteggiatore

Uomini e Donne, ex corteggiatore preoccupa tutti: vuole morire?

Sto aspettando un’operazione delicata alla spina dorsale, non ho mai sofferto così tanto in vita mia. Alcune volte la notte vorrei morire, non vivo più.

ha spiegato l’ex cavaliere, che non ha aggiunto ulteriori dettagli sulla sua condizione di salute ma che ha fatto molto preoccupare tutti i suoi fan. Cosa sarà successo all’uomo? Riuscirà a rimettersi?

Di lui si era parlato molto quando, durante la sua avventura a Uomini e Donne, era stato accusato di voler sfruttare Gemma Galgani, di molto più anziana di lui, per farsi conoscere.

L’uomo si sfogò sui social contro la redazione del programma, accusnado quest’ultima di essere perfettamente a conoscenza del fatto che il suo interesse per Gemma fosse solo una trovata pubblicitaria; successivamente aveva accusato gli addetti ai lavori di verso minacciato di rimuovere immediatamente il post in questione.

Nonostante il suo passato turbolento, sono molti quelli che si sono stretti intorno a lui e anche noi non possiamo che fargli un enorme in bocca al lupo.