Uomini e Donne: anticipazioni 29 aprile

Arianna Preciballe
  • Esperta in TV e Spettacolo
29/04/2021

Cosa succederà oggi nella quotidiana puntata di Uomini e Donne? Quali emozioni ci faranno vivere i cavalieri e le dame del Trono Over e i tronisti e le corteggiatrici di quello Classico? Scopriamo insieme qualche anticipazione.

Tina-Cipollari

Ieri la puntata di Uomini e Donne, amato dating show condotto e prodotto da Maria de Filippi, ha visto il ritorno di Tina Cipollari. La donna, che è stata a lungo assente dal programma sembra a causa di un trasloco molto impegnativo, è infatti finalmente tornata e subito ha dato vita ad uno dei suoi famosi siparietti contro Gemma Galgani.

Ancora assente, invece, Armando Incarnato, che ormai manca dalla trasmissione da diversi giorni. Che fine avrà fatto? Avrà lasciato il programma come molte voci sostengono? Oppure ha il Covid? Nei prossimi giorni lo scopriremo: vediamo intanto cosa succederà oggi ai protagonisti di Uomini e Donne.

Uomini e Donne: cosa succederà oggi, 29 aprile?

giacomo-czerny

Oggi, 29 aprile, andrà in onda la penultima puntata della settimana e, ancora una volta, non mancheranno le emozioni. Si tornerà a parlare di Samantha che, dopo aver baciato Alessio, nei giorni scorsi si è lasciata andare anche con Bohdan. La scelta si avvicina e lei sembra pronta a parlare dei propri sentimenti. Come finirà?

Grande suspense anche per Massimiliano che al momento sta frequentando Eugenia, Vanessa e Federica. Quest’ultima, però, potrebbe a breve dover dire addio al reality: nonostante l’evidente attrazione fisica, infatti, con lei non c’è stato alcun bacio e presto la giovane potrebbe essere “scartata” dal tronista, che al momento è davvero confuso.

Anche Giacomo non ha ancora le idee chiare e lo stesso vale per le sue corteggiatrici, Martina e Carolina, che sembrano sempre più confuse dal comportamento altalenante del giovane.

Per il Trono Over, invece, largo spazio sarà dato ad Ida Platano, che potrebbe già aver ritrovato l’amore, e ad Armando Incarnato, la cui assenza continua ad essere molto sospetta.