Uomini e Donne, aggredisce una collaboratrice di Maria: cacciato dal programma

Arianna Preciballe
  • Esperta di: Diete e cura degli inestetismi
06/11/2022

Da qualche mese Uomini e Donne è ripartito alla grande e, infatti, continua a raccontare le storie di dame, cavalieri, tronisti e corteggiatori. Non mancano gli scontri, certo, ma nulla può essere grave quanto ciò che è successo nel 2019, quando un uomo venne cacciato dopo una pesante segnalazione di Gianni Sperti.

Uomini e Donne, aggredisce una collaboratrice di Maria: cacciato dal programma

È davvero difficile vedere Maria De Filippi perdere le staffe ma nei tanti anni in cui ha portato avanti il suo amato dating show è successo che anche una persona pacata e tranquilla come lei perdesse la pazienza.

I fan del programma, per esempio, ricorderanno di certo quanto successo nel 2019, quando il cavaliere Gian Battista, uno dei protagonisti del Trono Over, era stato allontanato dal programma dopo che l’opinionista Gianni Sperti lo aveva accusato di aver spintonato una collaboratrice della produzione.

Maria De Filippi furiosa: cacciato dallo studio

Uomini e Donne, aggredisce una collaboratrice di Maria: cacciato dal programma

Una delle caratteristiche di Gianni Sperti e Tina Cipollari, imprescindibile per il ruolo che entrambi ricoprono nel programma di Canale 5, è la non paura di dire tutto ciò che pensano.

Questo spesso li porta a scontrarsi con i protagonisti di Uomini e Donne ma, altre volte, a fare chiarezza. Qualche tempo fa, infatti, l’ex ballerino aveva accusato il cavaliere Gian Battista di aver esagerata con una collaboratrice del programma e proprio Sperti lo aveva smascherato.

È un uomo che racconta solo pa**e. Controllati anche fuori, con le illazioni! Fuori, Gian Battista ha aggredito una tua collaboratrice. L’ha spintonata e ha detto ‘Mi avete rotto i coglioni’. E ha detto pure che facciamo tutto per audience. Se non è vero, mi licenzio!

aveva raccontato Gianni in trasmissione, smascherando l’uomo davanti a Maria De Filippi e al pubblico. La diretta interessata, poi, era stata invitata in studio e aveva confermato tutto. 

Ho invitato Gian Battista a rientrare nel box più volte. È nelle regole della produzione. Ho cercato di calmarlo ma non è stato possibile. Gli ho spiegato che ero della produzione. Forse non si è reso conto che nel buttare giù la porta, mi ha dato una botta…

aveva spiegato la donna. Immediata, però, era stata la reazione della padrona di casa.

Gian Battista devi lasciare lo studio.

aveva sentenziato. E infatti di lui non c’era stata più traccia!