Umberto Smaila concorrente al GF Vip: “C’è un solo bagno, la cosa mi inquieta”

Susanna Minelli
  • Esperta in TV e Spettacolo
19/08/2022

Il noto conduttore di Colpo grosso con tutta probabilità parteciperà al GF Vip 7: Umberto Smaila ha voluto rilasciare delle dichiarazioni su questa sua nuova ed interessante esperienza, grazie alla quale potrebbe fare il suo ingresso nel mondo dello spettacolo anche il figlio Roy.

Umberto Smaila concorrente al GF Vip: “C’è un solo bagno, la cosa mi inquieta”

Cabarettista, cantante, attore e presentatore, Umberto Smaila ha preso parte a moltissimi film e programmi tv degli anni ’70, ’80 e ’90, diventando famosissimo anche per essere stato il primo presentatore a sdoganare in tv il sesso con il programma di Italia 7 Colpo Grosso, un sex show piuttosto innocuo visto con gli occhi di oggi, ma molto spinto per i canoni di 30 anni fa.

Per lui potrebbero presto aprirsi le porte della casa più famosa d’Italia, quella del Grande Fratello Vip; se il progetto andasse in porto, cosa che per motivi contrattuali non può ancora essere confermata, i fan potrebbe assistere ad una bella sorpresa, ovvero quella della partecipazione al reality del figlio di Umberto, Roy:

L’intervista a Smaila: il figlio Roy e quella strana “paura” sul bagno…

Umberto Smaila concorrente al GF Vip: “C’è un solo bagno, la cosa mi inquieta”

In merito alla sua probabile partecipazione alla prossima edizione del Grande Fratello Vip il noto conduttore televisivo si è espresso per mezzo di un’intervista realizzata dal settimanale Nuovo, tirando in ballo il figlio Roy, nato dalle nozze con Fanny Minati:

Accetterei [il Grande Fratello Vip, ndr] ad una sola condizione: partecipare al reality insieme a mio figlio Roy. Abbiamo fatto il primo colloquio insieme, voglio dargli un’occasione di visibilità, prima che si affacci al mondo del lavoro.

E ancora , parlando delle sue aspettative e delle opinioniste:

Per carattere non riesco a stare fermo e, se la cosa dovesse andare in porto, sarebbe l’occasione giusta per stare un po’ seduto, visto che sono reduce da due operazioni al femore. Con Orietta Berti penso che tra noi non ci sarebbe alcun problema. Sonia Bruganelli, invece, la conosco meno bene, ma sono felice le sia stata data l’occasione di ripetere l’esperienza.

Umberto ha voluto infine anche ironizzare, svelando una sua curiosa preoccupazione:

Mi hanno detto che c’è un solo bagno e la cosa mi inquieta molto. Durerà 8 mesi? Non credo riuscirei a reggere fisicamente.