The Ferragnez: frecciatina di Fedez a J-Ax?

Arianna Preciballe
  • Esperta in TV e Spettacolo
13/12/2021

Da qualche giorno su Amazon Prime Video è arrivata la prima parte della serie “The Ferrganez”, che come il nome suggerisce racconta della vita di una delle coppie più famose del web. In una delle puntate già rilasciate, però, Fedez sembra lanciare una frecciatina a J-Ax, suo ex socio con cui le cose non sono finite bene.

Fedez-nuovo-disco-1200×628

Amazon Prime da qualche giorno ha rilasciato le prime 5 puntate di “The Ferragnez – La Serie” e in pochissimi giorni il prodotto ha già ottenuto moltissime visualizzazioni.

Le ultime 3 puntate verranno rilasciate solo giovedì 16 dicembre e il pubblico on vede l’ora di scoprire di più su una delle famiglie più amate del mondo dei social.

Nella serie, infatti, vengono raccontati spaccati di vita quotidiana che riguardano Chiara Ferragni e e Federico Lucia, ma in uno degli episodi il rapper fa riferimento anche alla sua società, la DOOM Entertainment, nata dopo la chiusura di Newtopia, che era stata creata insieme al collega e allora socio J-Ax.

Raccontando di come lui e i suoi collaboratori si occupino di comunicazione e business per il mondo dello spettacolo, però, il cantante ha lanciato quella che sembra essere una frecciatina proprio ad Alessandro Aleotti.

Fedez attacca J-Ax?

j-ax-fedez

“Io avevo una società con un mio socio. Ho comprato le quote del mio socio, che non credeva più nel progetto, e le ho rivendute due anni dopo a 20 volte di più. Saluto il mio socio”.

dice Fedez in una delle puntate della serie Amazon che parla di lui e della moglie Chiara Ferragni. Come i più informati hanno capito il rapper si riferisce ad Alessandro Aleotti, in arte J-Ax, che nel 2013 aveva fondato con il rapper l’etichetta indipendente Newtopia.

Il progetto, però, si è concluso dopo alcune divergenze fra J-Ax e Fedez e così, dopo l’addio di Aleotti, proprio il marito della Ferragni decise di comprare le quote del collega. Due anni dopo Federico vendette le quote alla società Be Group, con cui oggi è nata la DOOM.

Non è certo che il papà di Leone si stia riferendo all’autore di “Deca Dance” ma come lo stesso Federico ha più volte raccontato, l‘addio a J-Ax lo aveva fatto soffrire molto, tanto da costringerlo ad andare dallo psicologo.