Temptation Island: Georgette Polizzi piange mentre il marito monta…

Arianna Preciballe
  • Esperta di: Diete e cura degli inestetismi
20/02/2022

In queste ore Georgette Polizzi e il marito Davide Tresse stanno ultimando le cose per l’imminente arrivo della piccola Sole. Mentre lei e il compagno montavano la culla della bimba, però, la ragazza è scoppiata in lacrime commossa; finalmente il suo sogno si sta realizzando. 

georgette-temptation-island-davide-tresse

Come la giovane stilista ha annunciato qualche tempo fa sui suoi social, presto Georgette Polizzi e il compagno Davide Tresse diventeranno genitori. I due stanno aspettando una bimba arrivata grazie alla Procreazione Medicalmente Assistita e ora che manca meno di un mese stanno finendo di preparare la casa per la loro primogenita.

Come mostrato in alcune storie postate in queste ore dalla ragazza, il weekend della coppia è stato dedicato infatti al montaggio dei mobili e delle culle destinate alla piccola.

Mentre Davide sistemava tutto, però, Georgette è scoppiata a piangere commossa, felice di aver finalmente realizzato il suo sogno d’amore e di vita. 

Georgette Polizzi commossa per Sole

Schermata 2022-02-20 alle 12.08.14

Georgette Polizzi ha tentato a lungo di rimanere incinta ma, alla fine, è riuscita ad avere Sole solo grazie alla Procreazione Medicalmente Assistita. Nonostante il difficile e lungo percorso, però, ora la ragazza (che si è fatta conoscere al pubblico per la sua partecipazione a Temptation Island) e il suo compagno sono più felici che mai e attendono con ansia l’arrivo della loro primogenita.

Visto che manca meno di un mese alla data prevista per il parto, però, di recente i due si sono messi a montare i mobili destinati alla piccola e nel momento in cui il marito si stava occupando della culla la Polizzi si è commossa moltissimo.

“Vedere mio marito che la montava… era il sogno della mia vita“.

ha detto, spiegando che anche se per molti sarà strano, per lei tale momento è stato emozionante come quando il giorno del matrimonio ha attraversato la navata per raggiungere Davide all’altare. 

Georgette ha parlato di lacrime di sfogo, di un pianto liberatorio dopo tanti anni di sofferenza. E noi non possiamo che augurare a lei e a Tresse il meglio per questa nuovo capitolo della loro vita.