Tale e Quale Show: il successo di Ciro Priello

05/11/2021

Al settimanale Gente, Ciro Priello racconta la sua storia, i suoi inizi. Dalla delusione ad Amici di Maria De Filippi all’esplosione su Youtube con due suoi amici d’infanzia. Dopo aver vinto Lol ora sta conquistando il pubblico di Rai 1 con Tale e Quale Show.

ciro priello jackson

È la rivelazione di Tale e Quale Show, il programma di Rai 1 condotto da Carlo Conti. Lo è grazie alle sue esibizioni. Ciro Priello, vincitore del programma Lol – Chi ride è fuori su Amazon Prime, sembra avere le carte in regola per conquistare, passo dopo passo, il suo spazio nel mondo dello spettacolo.

Napoletano di 35 anni è cresciuto e si è fatto apprezzare attraverso il gruppo Youtuber The Jackal. Ora però da qualche tempo ha intrapreso la carriera in solitario. E sta andando decisamente bene.

Attore, doppiatore e ora anche grande voce: nell’ultima puntata ha stupito tutti con la voce di Freddie Mercury ma prima ancora quella di Mika, Tiziano Ferro ma anche Michael Jackson che ha dato il meglio di sé lasciando la platea a bocca aperta sia per la prova canora sia per aver ricreato le stesse mosse dell’artista americano.


Leggi anche: Tale e Quale Show 2021: chi ha partecipato al provino?

Ma ad 11 anni, grazie ad Amici di Maria De Filippi cominciò a ballare, a fare il ballerino nella scuola di Enzo Paolo Turchi, il marito di Carmen Russo. Ma con la danza non andò poi benissimo:

“Intanto ci fu la grande delusione di Amici: feci tutti i provini, andai avanti con le selezioni, ma non riuscii a superare lo scoglio delle prove per il serale e venni escluso. E poi comunque il mondo della danza professionistica è poverissimo: i ballerini sono pagati niente per un lavoro duro e massacrante. Come fa un giovane a mantenere una famiglia? Così a 26 anni ho smesso di ballare”

Ciro Priello come è nato il progetto “The Jackal”

ciro-priello-mika-tale-quale-6

Una delusione forte che lo convinse ad andare avanti con i suoi amici d’infanzia.

“Eravamo tre ragazzi un po’ disadattati che come hobby avevano quello di inventare storie e fare filmati. Il successo? Io continuo a volare basso…”

E grazie a questo progetto con i suoi amici più cari ha trovato anche l’amore, Maura Iandoli. Tutto per ‘colpa’ di un provino.

“Eravamo agli inizi, ancora i The Jackal non erano esplosi. La notai, ma non la prendemmo. Cominciammo a scriverci, ai tempi eravamo entrambi fidanzati. È stato un colpo di fulmine, un amore sincero. Da allora, era il 2014, non ci siamo più lasciati. Ci sposiamo a giugno e abbiamo una bellissima bambina di 5 anni, Anna…”


Potrebbe interessarti: Tale e Quale Show: Ciro Priello commenta la sua vittoria di ieri