Sonia Bruganelli: i segreti dietro a quel costoso regalo per Giulia Salemi

  • Laureata in Filologia moderna
08/04/2023

Ha fatto molto discutere il costoso regalo che ha fatto la nota opinionista del Gf vip Sonia Bruganelli a Giulia Salemi. Sonia Bruganelli per il suo compleanno le ha regalato un abito da sera di Louis Vuitton, e ha risposto alle critiche che le sono state fatte.

Sonia Bruganelli: i segreti dietro a quel costoso regalo per Giulia Salemi

Sonia Bruganelli ribatte alle critiche che le sono state fatte dai suoi haters: la famosa opinionista del GF Vip 7, appena concluso, è stata attaccata duramente per il costoso regalo fatto a Giulia Salemi. Per il compleanno dell’influencer, la moglie di Paolo Bonolis le ha regalato un abito da sera firmato Louis Vuitton. Sommersa da commenti negative, Sonia ha risposto ai suoi haters.

Sui social Sonia Bruganelli ha condiviso un video dove la si vede dare il regalo di Vuitton a Giulia Salemi il giorno della finale del Grande Fratello Vip. In molti hanno ritenuto che fosse un gesto simbolico, come a dire che la prossima a “ereditare” il suo trono sarà lei. Ma la Bruganelli spiega invece:

Semplicemente Giulia mi aveva invitata al suo compleanno ma io alla fine non sono potuta andare. Il giorno della puntata le ho portato il regalo che le avevo fatto…tutto molto semplice.

Sonia Bruganelli regala a Giulia Salemi per i suoi 30 anni  un abito da sera di Louis Vuitton

Sonia Bruganelli: i segreti dietro a quel costoso regalo per Giulia Salemi
La Bruganelli poi ha risposto duramente a chi l’ha criticata per il gesto, spiegando che il suo era solo un gesto di amicizia e che il regalo che ha fatto era fatto sulla base di ciò che vorrebbe ricevere lei:

Faccio i regali in base a quello che mi piacerebbe ricevere. Giulia mi ha anche portato le sue creme abbronzanti visto che sono in partenza. E’ stato un gesto carino. A fare la differenza poi non è il valore di un oggetto perché quel vestito potrebbero anche avermelo regalato, ma è il gesto che conta.

La moglie di Bonolis è stata spesso criticata e ritenuta inopportuna per il suo modo di ostentare la ricchezza. Così lei ha ribadito:

Le persone che giudicano l’ostentazione sono quelle che la patiscono e che la considerano tale perché c’è un marchio e una firma. La ricchezza logora chi non ce l’ha.