Silvia Toffanin, rivela: “Ho rifiutato Sanremo”

16/09/2021

Silvia Toffanin, volto di punta di Mediaset, ha rifiutato la conduzione di Sanremo? Lo ha confermato la stessa conduttrice di Verissimo, che quest’anno raddoppia e prende il posto del programma di Barbara D’Urso Domenica Live. Il motivo del suo “no”? La compagna di Piersilvio Berlusconi non si sente adatta ad altre trasmissioni.

silvia_toffanin-verissimo

Silvia Toffanin, alla conduttrice 41enne è stata proposta la co-conduzione di Sanremo e la presentatrice ha rifiutato? Ebbene sì, e non solo. Ha detto “no” anche ad altre proposte che l’avrebbero vista nella conduzione in prima serata. Ma lei ama il suo “Verissimo” e nel programma può mettere tutta se stessa.

Silvia Toffanin raddoppia: il suo “Verissimo” pure di domenica

silvia-toffanin-verissimo


Leggi anche: Silvia Toffanin e Piersilvio Berlusconi: vacanza in Costa Azzurra

Silvia Toffanin è pronta a tornare in tv e lo farà dal 18 settembre con il doppio appuntamento di Verissimo: la riconferma di sabato pomeriggio e l’approdo, per dieci puntate, la domenica al posto di Domenica Live di Barbara D’Urso. Una sfida che alla fine la 41enne nata a Bassano del Grappa ha accettato:

“Dopo una lunga riflessione ho deciso di accettare, perché far conoscere il talk show al pubblico della domenica è una sfida difficile, ma indubbiamente stimolante”.

Da 15 anni “Verissimo” racconta le storie dei personaggi famosi e non, sempre con eleganza e senza mai strafare. Vip italiani e internazionali hanno raccontato le loro esperienze sentendosi a loro agio nel salotto della 41enne veneta. Per fare qualche esempio: Lapo Elkan, Sinisa Mihajlovic, Monica Bellucci,  Carla Bruni. Ma anche Cher, Madonna, Sharon Stone,  Shakira.

Silvia Toffanin ha rifiutato Sanremo, ecco perché

verissimo-toffanin

Alla conduttrice sono state però avanzate anche altre importantissime proposte. Lo ha raccontato durante un’intervista con Giuseppe Candela per FQMagazine. La compagna di Piersilvio Berlusconi ha confermato l’indiscrezione circolata un anno fa: la co-conduzione del Festival edizione 2020.

“È vero, mi ha fatto piacere ma in quella occasione ho preferito dire di no. So che tutti sognano Sanremo ma io non lo vivo come un mio obiettivo. Non ho l’ambizione di essere in video a tutti i costi, mi piace fare le cose dove posso portare un valore aggiunto, esserci per esserci non fa per me”.


Potrebbe interessarti: Elisabetta Canalis conduttrice: sarà come Silvia Toffanin?

La Toffanin adora Verissimo: “Non mi sento adatta a fare altro”

toffanin

La Toffanin ha deciso di restare solo con la conduzione del suo Verissimo: le piace il suo programma e non vuole fare altro. Anche perché  si tratterebbe di impegni importanti, difficili da portare avanti quando si hanno dei figli piccoli dai quali, come spiega la stessa Silvia, non “intende stare lontano troppo tempo”:

“Io non ho l’ambizione di fare prime time o varietà, mi piace fare il mio programma. Posso metterci del mio, è nelle mie corde. Sarebbero anche impegni importanti, i miei figli sono piccoli e amo seguirli tanto, non mi piace stare lontano da loro troppo tempo”.

Preferisco fare una cosa che mi piace e concentrarmi su quello. Ringrazio per l’opportunità e le proposte ma quest’anno facciamo già un passo avanti con la domenica. Verissimo in prima serata? Mai dire mai, potrebbe essere ma già lo vivo come fosse un prime time. Non vivo la distinzione, per me è una fascia importante e mi impegno tanto. Non ho queste ambizioni, non penso di essere adatta ad altro.”

Non solo. Parlando di altre reti e di possibili proposte esterne la Toffanin ha rivelato che Mediaset è il posto migliore per lei:

“Mediaset è casa, sono nata e cresciuta qui. È il posto migliore per me.