Finger food: ricetta delle ciambelline al vino

Vito Girelli
  • Dott. in Comunicazione pubblica, digitale e d'impresa
07/03/2021

Le ciambelline al vino sono un tipo di dolce che rientra nella categoria del finger food; Andrea Golino ha rivelato una sua ricetta esclusiva per queste semplici e gustose ciambelline. Ecco in esclusiva gli ingredienti ed i semplici procedimenti per realizzarle a casa vostra!

Ciambelle

Con la consulenza di Andrea Golinowww.golinos.com[email protected]

“Tristi oppur contenti, che sia novembre o maggio, aggrappatevi coi denti alle ciambelline di salvataggio!” Basta questo pensiero Golino’s sulle ciambelline al vino di questa ricetta per comprendere come per lui la cucina sia tutto? Cultura, arte, filosofia, metafora della vita.

Sostenitore delle preparazioni finger food “che hanno il vantaggio di far assaggiare più pietanze”, e pure di saziare presto il palato data l’intensità concentrata dei sapori, Andrea Golino porta nelle case e negli eventi privati le sue invenzioni finger cousine, così da condividere tutti insieme la passione per la cucina. Amore che lo Chef esprime in tanti modi: dagli eventi di show-cooking ai corsi, laboratori, fino ai programmi in TV per il Gambero Rosso.


Leggi anche: Tic nervosi: quando e perché compaiono

La ricetta delle ciambelline finger food

ciambelline vino 3

Alle amiche di più Sani più Belli, con cui ha un feeling speciale, insegna in queste pagine gli step di preparazione delle ciambelline al vino: veloci da preparare, anche in anticipo, non hanno né burro né lievito! E si possono realizzare anche con farina di farro o kamut. Ideali per essere conservate in una scatola di latta dove si manterranno friabili per diversi giorni.

Gustosissime, sono ottime per colazione, merenda o dopo cena: una vera tentazione che si contenderanno adulti e bambini. Ma tanto si sa, quando si tratta di ciambelline… una tira l’altra!

Ecco gli ingredienti:

  • 500 g di farina 00
  • 140 ml di vino bianco
  • 120 ml di olio extravergine
  • 100 g di zucchero
  • 1 cucchiaino di semi di anice (facoltativo)
  • sale
  • zucchero per guarnire

Il procedimento è semplice: prima sbattere uova e zucchero insieme; successivamente aggiungere poco a poco la farina setacciata. Quando il composto diventerà omogeno, aggiungere l’olio e il vino.

Se dovesse risultare troppo liquido, si può aggiungere un pizzico di farina; prima di creare con la sacca a poche delle ciambelline da infornare (o friggere), aggiungere un pizzico di sale.