Sanremo: Fedez insultato un collega, potrebbe essere…

Arianna Preciballe
  • Esperta di: Diete e cura degli inestetismi
09/03/2022

Dopo la polemica riguardante il mancato saluto tra Fedez e Achille Lauro, in queste ore il rapper milanese è tornato a far parlare di sé per aver rivelato Muschio Selvaggio di aver ricevuto, dopo Sanremo 2021, diversi insulti gratuiti da parte di un collega. Ma di chi si tratta?

fedez-alias-federico-leonardo-lucia_1089405

Durante l’ultima puntata del podcast “Muschio Selvaggio”, Federico Lucia (in arte Fedez), ha rivelato di essere stato vittima da diversi insulti da parte di un suo collega. L’episodio risale allo scorso anno ed è accaduto dietro le quinte della puntata di Doemenica In dedicata proprio alla kermesse canora.

Il rapper stava partecipando insieme a Francesca Michielin, con cui sull’Ariston si era classificato al secondo posto con il brano “Chiamami per nome” ma sembra che a qualcuno degli altri artisti in gara il risultato ottenuto dal marito della Ferragni non sia piaciuto e, infatti, glielo avrebbe fatto sapere con insulti e accuse.

Chi sarà stato a prendersela con Fedez?

Fedez accusato per il secondo posto a Sanremo

fedez

Come ha rivelato in queste ore Federico Lucia, tutto sarebbe avvenuto a Domenica In, il giorno dopo la conclusione di Sanremo 2021. Come sempre, infatti, Mara Venier ospita nel suo programma coloro che hanno preso parte alla kermesse ma sembra che nei camerini della trasmissione il clima fosse piuttosto teso.

Non farò mai il nome, ma un artista dopo che abbiamo finito il Festival, da Mara Venier, mi ha mandato a quel paese. Eravamo nella saletta e ho salutato tutti, ho salutato anche questa persona. Dopo averlo salutato mi ha letteralmente mandato a quel paese perché ero arrivato sul podio. Mi ha detto che non me lo meritavo. Posso dire che è stata veramente una roba forte.

ha raccontato il cantante di “Mille” in queste ore. Rispondendo a Tannai, presente al racconto, Fedez ha solo spiegato che non è stato Ermal Meta, che si classificò terzo; l’artista, infatti, sarebbe stato in realtà molto carino con lui.

Ci sono rimasto malissimo. Stavo male e mi dicevo ‘che cattiveria’. Anche se pensi una cosa del genere non me lo dire. Me l’ha detto in maniera terribile. Mi ha detto una roba tipo ‘non mi salutare, no, non dovevi arrivare secondo, siete la rovina della musica voi che avete vinto’.

ha continuato, sottolineando come non sia la prima volta che gli succede qualcosa del genere.

Perché attiro queste cattiverie? Non me lo spiego.

ha ribadito. Sul web, però, intanto è già partito il toto-nomi dei possibili detrattori di Fede. Nonostante i recenti dissapori con Achille Lauro non può trattarsi dell’artista romano con cui, in effetti, la stessa estate il marito della Ferragni ha dato vita al singolo “Mille”.

Visto che l’uomo ha parlato al maschile, però, i sospettati sono Willie Peyote, Aiello, Francesco Renga, Ghemon, Max Gazzè, Colapesce Dimartino, Random, Bugo, Fulminacci, Giò Evan, Lo Stato Sociale e Dario Mangiaracina del gruppo La Rappresentante di Lista. Secondo voi chi è il colpevole?