Sanremo: Amadeus manda una frecciatina a Francesco Monte?

Arianna Preciballe
  • Esperta di: Diete e cura degli inestetismi
16/12/2021

In occasione della finale di Sanremo Giovani, andata in onda ieri, Amadeus ha replicato a Francesco Monte a a tutti quelli che si sono lamentati per l’esibizione di Ana Mena al Festival. Sembra infatti che l’artista non sia la prima cantante non italiana a partecipare! 

Amadeus_Sanremo

Ieri sera è andata in onda la finale di Sanremo Giovani, programma che ha decretato chi tra i giovani talenti che hanno preso parte alle selezioni arriverà sul palco dell’Ariston e gareggerà direttamente con i Big in gara.

Mentre presentava i concorrenti Amadeus, che essendo il Direttore Artistico si è occupato anche di tale evento, ha invitato sul palco anche gli artisti che quest’anno prenderanno parte alla nuova edizione del Festival, parlando con loro ad uno ad uno.

Quando è stato il momento di Ana Mena, la cui partecipazione ha sollevato moltissime polemiche, il popolare presentatore ha colto l’occasione per spiegare che la cantante spagnola ha tutto il diritto di salire sul palco dell’Ariston, rispondendo a tutti quelli che l’hanno accusata di non avere diritto a partecipare perché non italiana. 


Leggi anche: Sanremo 2022: Fiorello non ci sarà?

Amadeus risponde alle accuse ricevute

sanremo-amadeus-1

Quando qualche settimana fa Amadeus aveva annunciato i 22 Big in gara per la nuova edizione del Festival di Sanremo non erano mancate le polemiche. Come spesso succede quando si parla di Festival, infatti, anche per questo 2022 il Direttore artistico ha dovuto fare i conti con diverse lamentele, non solo da parte del pubblico ma anche da parte di artisti scartati che hanno attaccato i concorrenti che invece sono riusciti a passare.

Un esempio? Francesco Monte, che neanche stavolta è riuscito a prendere parte all’evento e si è scagliato contro Ana Mena, la cui presenza avrebbe secondo lui penalizzato tanti artisti italiani.

“Ma non era il festival della canzone italiana e si presuppone dei cantanti italiani?”

aveva scritto l’uomo a cui, seppur in maniera velata, ieri sera Amadeus ha risposto per le rime. Presentando la Mena, infatti, il conduttore ha sottolineato come non si tratti della prima artista straniera che calca il palco dell’Ariston e, infatti, già nel 1985 il messicano Luis Miguel si presentò con “Noi, ragazzi di oggi”; nel 2008, invece, l’argentina Lola Ponce vinse in coppia con Giò di Tonno, con il brano “Colpo di fulmine”.

Ora che è stata fatta chiarezza… si spegneranno le polemiche?