Sanremo 2023: Madame squalificata? Le parole di Amadeus

Arianna Preciballe
  • Esperta di: Diete e cura degli inestetismi
28/12/2022

In vista del prossimo Sanremo, Madame è finita al centro dell’attenzione per via di qualcosa che potrebbe costarle l’espulsione del Festival. La ragazza, infatti, è finita tra i vari indagati dalla Procura della Repubblica di Vicenza con l’accusa di false vaccinazioni anti-Covid. Come la cosa influenzerà il suo percorso?

Sanremo: Madame squalificata? Le parole di Amadeus

Anche Madame, insieme alla tennista Camila Giorgi, è finita al centro do un’indagine della Repubblica di Vicenza che la vede accusata di aver falsificato la sua vaccinazione anti-Covid per ottenere il Green Pass.

La cantante per ora non ha commentato la cosa ma il pubblico non può fare a meno di chiedersi come si comporterà la Rai in merito a questa accusa. La giovane , infatti, tra due mesi salirà sul palco del Festival di Sanremo con il brano “Il Bene Nel Male”.

Madame: esclusa da Sanremo?

Sanremo: Madame squalificata? Le parole di Amadeus ì

Come si comporta la direzione artistica nei suoi confronti? Dare un giudizio in questo momento col panettone in bocca, mi sembra poco serio. C’è un’indagine. Penso che finché uno non viene dichiarato colpevole è innocente, quindi aspettiamo di vedere cosa succede da qui al Festival. Ad oggi Madame è in gara e mi auguro tutto vada per il meglio, ma sarebbe davvero un peccato per il pubblico non sentire la canzone di Madame.

ha fatto sapere Amadeus, intervistato ad RTL 102.5. Il direttore artistico del Festival, insomma, non ha intenzione di sparare sentenze finché la situazione non si chiarisce o, appunto, finché il Tribunale non si pronuncerà.

L’accusa ipotizzata per la ragazza è di falso ideologico ai danni del sistema sanitario nazionale ma sembra improbabile che la situazione di risolva entro febbraio.

Francesca Calearo, vero nome dell’artista quasi 21enne, riuscirà a portare l’Ariston il suo brano, che proprio per il Festival ha subito un cambio di titolo: avrebbe dovuto chiamarsi “Putta*a” ma pochi minuti prima dell’annuncio ufficiale è diventato “Il bene nel male”.

Che en pensate di questa vicenda?