Sanremo 2023, Grignani rischia grosso: ha bestemmiato?

Arianna Preciballe
  • Appassionata di Gossip e Tv
  • Laureata presso il NID - Nuovo Istituto Design
10/02/2023

A Sanremo continuano a venire fuori scontri e polemiche. Ieri, a finire al centro dell’attenzione, è stato Gianluca Grignani, accusato di aver bestemmiato poco dopo la sua esibizione. Come sono andate davvero le cose? 

Sanremo 2023, Grignani rischia grosso: ha bestemmiato?

Dopo lo sfogo di Blanco, le critiche verso Benigni e Chiara Ferragni e la frecciatina di Francesca Fagnani a Uomini e Donne, a finire al centro dell’attenzione ieri è stato Gianluca Grignani. L’uomo, che ha fatto perdere 50 punti a coloro che ce l’hanno al Fanta Sanremo per aver interrotto la sua esibizione, è stato anche accusato di aver bestemmiato.

L’uomo, il cui video incriminato ha fatto già il giro dei social, avrebbe imprecato verso dio dopo aver ritirato i fiori. Persino gli account ufficiali di Striscia la notizia, tg satirico di Antonio Ricci, ha puntato il dito contro l’uomo.

Sanremo: Grignani verrà squalificato?

Sanremo 2023, Grignani rischia grosso: ha bestemmiato?

Ieri Gianluca Grignani ha cantato per due volte il suo brano ‘Quando ti manca il fiato’, a causa di alcuni problemi tecnici. L’uomo, inoltre,  si è presentato con la scritta ‘No war’ sulla camicia e si è gustato la standing ovation del pubblico presente; prima di andarsene, però, è andato via senza prendere i fiori di circostanza.

Dopo essere stato richiamato da Amadeus, il cantante ha preso il suo mazzo di rose rosse per poi lanciarlo sul pubblico, il tutto mentre ha pronunciato quella che a molti è sembrata una bestemmia.

Il regolamento del Festival di Sanremo non prevede una squalifica in caso di blasfemia, come invece succede nei reality come Il Grande Fratello Vip e L’Isola dei Famosi ma di certo il comportamento all’uomo non è stato troppo gradito dal pubblico, forse anche per via del Fantasanremo, gioco legato alla kermesse canora in cui, in caso di bestemmia, si perdono ben -66.6.

Viste le tante polemiche, però, Grignani ha prontamente commento l’accaduto.

Non so chi si è inventato questa cosa, ho detto ‘porto via’ prendendo i fiori, non ho detto qualsiasi altra cosa. É passato su Rai 1 un messaggio di oltre un minuto contro la guerra, contro la violenza sulle donne e, fermando l’esibizione, anche sulla differenza che fa l’età. Questo è quello che vorrei che fosse colto.

ha fatto sapere l’artista che, insomma, sembra avere la coscienza pulita.