Sanremo 2022: Michele Morrone all’Ariston?

10/09/2021

Il Festival di Sanremo 2022 è ancora in divenire. Non si sa, infatti, chi affiancherà Amadeus sul palco dell’Ariston. Tra le tante indiscrezioni emerse su questa edizione, c’è anche quella che vorrebbe Michele Morrone, l’attore al centro di numerose polemiche, come valletto ufficiale del Festival. 

Progetto senza titolo – 2021-09-10T145751.904

Il Festival di Sanremo 2022 è ancora tutto da decifrare. Dopo la riconferma di Amadeus che sarà il direttore artistico della manifestazione per il terzo anno consecutivo, si attende ancora l’ufficialità per chi sarà chiamato ad accompagnarlo sul palco dell’Ariston: tante le indiscrezioni che sono emerse, dalla possibilità di vedere Alessia Marcuzzi, alla sorpresa di Gerry Scotti.

Ancora, però, sembra che Amadeus, che sta pensando anche di tornare alla formula del Dopo-Festival appena chiusa la serata principale, non abbia sciolto le riserve sui suoi accompagnatori durante questa nuova avventura. Nelle ultime ore, però, si è parlato di una trattativa ben avviata con Michele Morrone, l’attore che di recente è stato al centro di diverse polemiche.


Leggi anche: Michele Morrone furioso: paparazzato senza veli

Michele Morrone: occasione a Sanremo?

Progetto senza titolo – 2021-09-10T145804.652

Michele Morrone ha debuttato prima come attore di fiction sulla Rai, dalla fortunata “Che Dio c’Aiuti”, con Elena Sofia Ricci, passando per “Provaci ancora prof” e arrivando fino agli ultimi lavori di produzione Rai “I Medici” e “Sirene”. Il suo successo, però, è stato legato alla partecipazione nella pellicola internazionale “365 giorni”, che lo ha lanciato definitivamente nel mondo del cinema.

Sembra che Amadeus abbia deciso di puntare su Michele Morrone scegliendolo come uno dei valletti di questa edizione del Festival di Sanremo, con il compito di accompagnarlo durante la presentazione dei cantanti in gara e di essere protagonista di qualche intermezzo che sicuramente, nel corso della serata, ci sarà.

Riuscirà ad andare in porto questa trattativa? Se dovesse essere confermata, Michele Morrone avrebbe la sua grande occasione anche sul piccolo schermo, dove sarà chiamato anche a mostrare, seppur in minima parte, le sue doti da conduttore. Il palco dell’Ariston, infatti, non è semplice da reggere e c’è bisogno di una grande personalità!