Salmo provoca Fedez: “Sei un artista o un politico?”

Ilaria
  • Esperta in TV e Spettacolo
16/08/2021

Non si placa la polemica sul concerto di Salmo a Olbia, sul quale è stata anche aperta un’inchiesta dalla procura di Tempio Pausania. Il rapper è tornato a parlare dell’episodio con alcune Instagram Stories, in cui non è mancata una replica provocatoria a Fedez, che ha preso una netta posizione contro il collega. 

fedez-salmo-1200×900

Ci sono ancora grandi polemiche sul concerto organizzato dal rapper Salmo ad Olbia con lo scopo di organizzare una raccolta fondi da destinare alla regione Sardegna per dare una mano dopo gli incendi che hanno distrutto il territorio. Le immagini delle migliaia di persone assembrate sotto al palco allestito per Salmo hanno fatto il giro del web e suscitato forti reazioni anche da parte dei colleghi del rapper, su tutti Fedez e Alessandra Amoroso. 

La notizia di oggi è che la procura di Tempio Pausania ha deciso di aprire un’inchiesta sull’episodio, per cercare di capire come si sia potuta verificare una cosa simile. Nel frattempo, però, Salmo è tornato a parlare della vicenda su Instagram, per nulla pentito dell’accaduto:

“Il live è stato fatto sotto una ruota panoramica, a dieci metri dal corso, dove, visto che è una zona turistica, ci saranno minimo diecimila persone al giorno tutte ammassata senza mascherina. Se io fossi andato al corso e mi fossi affacciato dal balcone sarebbe stato uguale”.

Salmo: nuova provocazione a Fedez

Progetto senza titolo – 2021-08-16T001841.512

Dopo aver spiegato che, a suo parere, non è stata infranta alcuna regola e dopo aver definito come “patetiche” le regole che il governo ha imposto per i concerti, Salmo ha replicato anche a Fedez, con cui c’è stato un duro botta a risposta proprio dopo il concerto. Il rapper, non è stato molto leggero:

Fedez, non ho aderito alle tue iniziative, seppur giuste, perché mi stai sul c*****, e non te l’ho mai nascosto. Però, penso che tu sia un ottimo politico ed è quello che devi fare, te lo auguro. Ecco perché ti ho chiesto consiglio per organizzare la raccolta fondi per la Sardegna ma non volevo avere a che fare niente con te”.

Infine, Salmo ha chiuso il discorso con una battuta provocatoria rivolta sempre a Fedez:

“Vorrei sapere se ogni volta che dovrò discutere con te, dovrò discutere con un politico o con un artista“.