Sabrina Ferilli: a Sanremo con l’appoggio di…

Arianna Preciballe
  • Appassionata di Gossip e Tv
  • Laureata presso il NID - Nuovo Istituto Design
10/02/2022

Sabrina Ferilli è stata l’ospite dell’ultima serata dell’appena conclusa edizione del Festival di Sanremo. L’attrice e conduttrice romana ha conquistato il pubblico grazie al “non monologo” tenuto sul palco di Sanremo e oggi anche Maria De Filippi ha detto la sua in merito alle parole della sua cara amica e collega.

Sabrina-Ferilli-Sanremo-2022 insulti

Nei panni di co-conduttrice della 72esima edizione del Festival di Sanremo, al fianco di Amadeus, Sabrina Ferilli ha deciso di non portare sul palco dell’Ariston il classico monologo. La scelta della verace romana è stata gradita dalla maggior parte del pubblico ma, a quanto pare, anche da Maria De Filippi. 

È stata proprio la 57enne che, in un’intervista ai microfoni di Facciamo finta che, ha rivelato a Maurizio Costanzo e Carlotta Quadri di aver ricevuto il sostegno della sua amica.

Maria De Filippi: sempre dalla parte della Ferilli

maria-de-filippi-sabrina-ferilli

Ieri, 9 febbraio 2022, Sabrina Ferilli è tornata a parlare del suo “non monologo”, il pezzo portato a Sanremo e scritto da Selvaggia Lucarelli che è stato tanto gradito dal pubblico.

Intervistata da Maurizio Costanzo, però, la donna ha rivelato che il suo segreto, la cosa che la aiuta nella vita e nella carriera, è Maria De Filippi.  

“Maria per me è un riferimento, anche rispetto a quello che ho detto a Sanremo su cui Maria è in sintonia. Dietro l’angolo ci sono lavori, è chiaro che un artista sceglie sempre rispetto alla carriera: c’è il momento di un film, c’è il momento di una commedia, io faccio sempre un po’ di attenzione a diversificare la professione”.

ha detto la donna, che dopo essersi scrollata di dosso le polemiche che la vedevano in maretta con Amadeus, ha parlato della sua decisone di fare “un passo indietro” rispetto a temi e competenze che non le appartengono.

“Dato che c’è un comune sentire che è quello di essere preparati su tutto, uno si aspetta che più hai una posizione in vista più parli, invece chi è in vista dovrebbe avere ancora più responsabilità nel parlare, nel dare giudizi, nel definire. Quello volevo dire”.

ha ribadito la donna, per cui è essenziale dare peso alle parole, soprattutto vista la sua visibilità.