Raffaella Mennoia commossa dopo l’addio a Maurizio Costanzo

  • Laureata in Filologia moderna
01/03/2023

La morte di Maurizio Costanzo ha lasciato un grande vuoto nel mondo dello spettacolo. Nelle ultime ore in tanti hanno espresso il loro dolore, tra questi c’è anche Raffaella Mennoia, una delle autrici di Uomini e donne e amica storica di Maria De Filippi.

Raffaella Mennoia commossa dopo l’addio a Maurizio Costanzo

L’assenza di Maria De Filippi in questi giorni, dovuta al suo lutto per la perdita del marito Maurizio Costanzo, sta modificando i piani del palinsesto di Mediaset. Maria è chiusa nel dolore ma per fortuna ha accanto chi le vuole bene, come la storica amica Raffaella Mennoia, autrice di Uomini e Donne, che nelle ultime ore si è espressa circa la morte di Maurizio Costanzo.

Raffaella era ai funerali in prima fila, dove sedeva affianco a Maria De Filippi. Ma non solo: per far sentire la sua presenza ha anche scritto un lungo post su Instagram:

Ciao a tutti, vorrei ringraziare tutti per le parole di grande affetto di questi giorni. Non scriverò nulla rispetto ai molti pensieri che si sono rincorsi. È stato scritto tutto e di tutto da tutti, come doveva essere, ed è stato. Adesso viviamo. Grazie.

Oltre alla Mennoia, anche i colleghi di Uomini e donne, gli opinionisti Gianni Sperti e Tina Cipollari, hanno espresso il loro cordoglio e la loro vicinanza all’amica e collega.

Raffaella Mennoia: l’ultimo saluto a Maurizio Costanzo

Raffaella Mennoia commossa dopo l’addio a Maurizio Costanzo

Anche Tina Cipollari ha quindi scritto un lungo post sui social per salutare il grande giornalista:

Oggi se ne va il maestro. Il cuore in frantumi per tutto quello che eri, per tutto quello che sei stato per ognuno di noi, per tutto quello che hai dato, e quello che darai sempre anche se non sei più qui. Stima profonda ed eterna per te maestro Maurizio Costanzo. Riposa in pace, per sempre nel mio cuore.

E pure Gianni Sperti dedica un post al defunto Maurizio Costanzo, per dargli l’ultimo saluto ed esprimere gratitudine per il loro maestro:

Ciao Maurizio. Sentiremo tutti la tua mancanza. La mancanza di un uomo forte e comunicativo che ha segnato la storia della televisione italiana. Nessuno dimenticherà il coraggio che ci hai trasmesso lottando contro la mafia senza paura. Hai chiuso il sipario ma per noi resterà sempre aperto. Riposa in pace.