Pierpaolo Pretelli si commuove a Verissimo, non l’ha mai dimenticata

Jenny Bertoldo
  • Laureata in Filologia moderna
05/12/2022

Pierpaolo Pretelli è stato ospite della puntata di Verissimo trasmessa domenica 4 dicembre. Il conduttore del GF Vip Party si è raccontato con estrema sincerità arrivando persino a commuoversi.

Pierpaolo Pretelli si commuove a Verissimo

Pierpaolo Pretelli ha raccontato a Verissimo con grande sincerità le difficoltà incontrate all’inizio della sia carriera:

Vivevamo in una casettina di 60 metri quadrati, destinata ai terremotati. Ci vivevamo in quattro. Condividevo la stanza con mio fratello. Il sogno di mia madre era comprare una casa grande. Facevamo tanti sacrifici, non facevamo un viaggio, non andavamo al ristorante, era tutto un risparmio per la casa. Mi sono perso delle opportunità, delle occasioni da vivere con la mia famiglia. Non sono mai uscito da Maratea, se non per andare a studiare a Roma a 18 anni. La priorità era il risparmio.

Pierpaolo Pretelli ha poi parlato del rapporto profondo che ha con la nonna Anna. Quando ha appreso che era morta è stato un colpo durissimo:

Quando mi hanno detto: “È stata malissimo” sono già partito per andare a Maratea e durante il tragitto mi hanno detto che era morta. È stato uno strazio. Ero distrutto, straziato, era parte del mio cuore. Sono tornato a Roma, ma non avevo la testa per studiare. Si è avvicinato Natale e mi è arrivata una ricarica telefonica – non ricordo se di 10 o di 15 euro – sul mio cellulare il 23 dicembre. Chiamai mia madre, gli altri nonni, nessuno che mi avesse fatto quella ricarica. Penso che lei sia sempre vicino a me e mi abbia aiutato a realizzare di essere padre, di amare questo mestiere, di essere innamorato. Mio figlio ha gli stessi occhi di mia nonna. Non so se credere nella reincarnazione. Lei è il mio conforto ancora oggi. Cosa vorrei dirle? Che non l’ho mai dimentica. C’è un amore viscerale, non riesco a superarla.

Pierpaolo Pretelli a Verissimo, l’amore per la compagna e per il figlio

Pierpaolo Pretelli si commuove a Verissimo

Pierpaolo Pretelli ha poi raccontato il rapporto che ha oggi con la sua ex, madre di suo figlio Leonardo:

Io immaginavo una famiglia unita. Era il mio sogno. Non è andata come speravo, ovvio che da parte mia Leo ha tutto l’amore del mondo. La mia vita è totalmente dedicata a lui. È la mia vita. Anche quando ero al Grande Fratello lavoravo per lui. Ancora oggi non riesco a vedere il video in cui esco dalla porta e vedo mio figlio. Non ci riesco. Mi si stringe il cuore. Ho la fortuna di avere Giulia, che in questo è di una maturità disarmante. Rispetta il mio essere padre, di essere legato a una creatura e a una famiglia che avevo creato. Il fatto che ci sia serenità con Ariadna…era il mio sogno. Dopo essermi innamorato di Giulia, speravo in una famiglia allargata. Il lavoro è importante, ma è l’amore che è vita.