Paolo Bonolis torna con Ciao Darwin: date e concorrenti

Arianna Preciballe
  • Esperta di: Diete e cura degli inestetismi
10/11/2022

Dopo anni di lontananza dal piccolo schermo e tante voci e indiscrezioni sul suo ritorno, Ciao Darwin sembra essere pronto per una nuova stagione. I fan del programma non vedono l’ora che nuovi episodi vendano messi in onda; vediamo allora insieme la data di partenza del programma e tutte le novità che ci regalerà.

Paolo Bonolis torna con Ciao Darwin: date e concorrenti

Come TvBlog ha annunciato in queste ore, la nona edizione di Ciao Darwin sta per tornare in onda. Come sempre su Canale 5, lo show condotto dal mitico Paolo Bonolis insieme alla sua storica spalla Luca Laurenti, partirà dal 17 marzo, subito dopo il consueto appuntamento con Striscia La Notizia.

Per la nona stagione ci saranno ben 10 puntate, una a settimana.

Paolo Bonolis: tutto sulla nuova stagione di Ciao Darwin

Paolo Bonolis torna con Ciao Darwin: date e concorrenti

A gennaio del prossimo anno, Paolo Bonolis partirà con una nuova edizione di Avanti un altro, così da tenere compagnia al pubblico per diversi mesi.

Con l’arrivo della primavera, però, tornerà anche la nona edizione di Ciao Darwin, che non fa capolino in tv da ben due anni.

Nonostante Paolo Bonolis e Luca Laurenti saranno di nuovo al timone del programma, nel goliardico show non mancheranno i cambiamenti, soprattutto dal punto di vista autoriale.

Spazio anche a cambiamenti relativi ai giochi e, in particolare, al Genodrome, che visto il recente incidente subirà alcune modifiche. Non è ancora chiaro, invece, se il corpo di ballo dell’ultima edizione verrà riconfermato o meno.

Il pubblico, comunque, non vede l’ora di vedere il conduttore tornare a cimentarsi nel gestire i vari personaggi che incontrerà nello show, il tutto condito dalle celebri frasi che negli anni hanno contribuito a rendere lo show davvero iconico come “Non cincischi, vada”.

Per ora anche sui gruppo che si scontreranno nello show c’è grande mistero ma, di certo, ne vedremo delle belle. Voi siete curiosi?