Paola Barale commenta la sua eliminazione a Ballando con le stelle

Jenny Bertoldo
  • Laureata in Filologia moderna
25/11/2022

Dopo aver preso parte a Ballando con le stelle Paola Barale commenta la sua eliminazione. In una lunga intervista al Corriere della sera Barale commenta anche la sua lunga carriera, e spiega i motivi per cui oggi è meno presente in tv.

Paola Barale commenta la sua eliminazione a Ballando con le stelle

Intervistata dal Corriere della sera Paola Barale parla della sua eliminazione a Ballando con le stelle:

Mi dispiace tanto essere stata eliminata anche se spero nel ripescaggio. Temo di essere un diesel.

Paola Barale ha ammesso che tornare nello show di Rai1 è stata per lei l’occasione di tornare finalmente in tv dopo una lunga assenza sullo schermo:

Grazie a “Ballando” ho ritrovato l’entusiasmo di quando ho cominciato a lavorare. Sono entrata in una macchina meravigliosa, capitanata da Milly Carlucci e piena di tanti professionisti. Ammetto che non credevo fosse così faticoso: è come andare dallo psicologo ogni volta, nel tentativo di superare dei paletti interiori che nemmeno immaginavo di avere, io che mi sono sempre descritta come una donna libera. Ho deciso di continuare con la danza anche una volta finito lo show, anche se non sarà la stessa cosa: qui è come se avessi un esame settimanale in cui dare tutto.

Paola Barale fatta fuori dalla tv? La tv di oggi non fa per lei

Paola Barale commenta la sua eliminazione a Ballando con le stelle

Infatti la carriera di Paola Barale si è fermata proprio quando pareva essere giunta al suo apice, in un momento di grande attività per lei:

Ero abituata alla tv di una volta, quella di adesso mi starebbe stretta. Me ne sono andata via nel bel mezzo della mia popolarità e tutto perché non ci stavo dentro più. Figuriamoci ritornarci adesso. Ho voluto uscire di scena quando stava cambiando il linguaggio televisivo, ma certo non volevo uscire totalmente. Poi le cose sono andate come sono andate. Ma la mia crescita personale c’è stata e mi spiace se spiazza le persone.

Per quel riguarda il suo passato però Paola Barale non sembra avere nessun rimpianto, nemmeno sentimentale:

Degli amori di quando avevo 25 anni chissenefrega. Anche perché, se sono finiti, ti rompi anche un po’ le scatole di parlarne. Essere un personaggio pubblico non vuole dire che appartieni al pubblico.