Morgan rinfaccia tutto a Bugo: la lite continua

  • Laureata in Filologia moderna
25/03/2023

Nelle ultime ore ci sono stati nuovi scontri fra Bugo e Morgan . Il primo ha attaccato l’ex cantante dei Blue Vertigo affermando che non sia un vero cantautore. Morgan però lo invita a portare rispetto per chi gli ha dato la possibilità di entrare a Sanremo. Ecco la sua risposta!

Morgan litiga ancora con Bugo: la risposta schiacciante

Da quando tre anni fa Morgan e Bugo hanno litigato sul palco del Festival di Sanremo, fra i due i rapporti sono stati sempre più tesi. Di recente si è parlato della possibilità che Morgan l’anno prossimo salga di nuovo sul palco dell’Ariston. Ma questa volta non sarebbe più come cantante, bensì nei panni di co-conduttore.

La notizia non sembra essere piaciuta a Bugo, che con l’occasione ha espresso la sua opinione sulla questione con parole forti, arrivando ad attaccare Morgan e a sostenere che non sia un vero cantautore. Ecco cos’ha affermato Bugo:

Lo sappiamo che come compositore son vent’anni che non fai un cavolo, non sei mai stato un cantautore. Avresti sempre voluto essere un cantautore, ecco perché mi hai sempre adorato: perché non potevi essere come me, non sei cantautore, non lo sei mai stato.

Morgan e Bugo: la lite fra i due cantanti non ha ancora fine!

Morgan rinfaccia tutto a Bugo: la lite continua

Bugo sembra non sopportare più Morgan, sono lontani i tempi in cui i due cantavano insieme e pareva che ci fosse ancora una forte intesa fra i due. Poi Bugo ha proseguito nella sua invettiva:

Sei diventato questa specie di storico della musica, storico di corte, compositore di corte, pensi di affabulare la gente con le tue cavolate mezze inventate, mezze buttate lì. […] Volevo ricordarti un’altra cosa: guarda che tu non sei Sergio Endrigo eh: non sarai mai un cantautore.

Ma Morgan ha replicato al collega a tono, rispondendo con una lunga intervista al famoso giornale musicale Rolling Stone:

A questo [il nuovo brano di Sincero che ha cantato a Sanremo, ndr] si aggiungono più di cento arrangiamenti per le canzoni assegnate ai talent grazie ai quali hanno vinto Marco Mengoni, Noemi, Michele Bravi, Chiara Galiazzo, Antonio Maggio, Matteo Becucci, motivo per cui sono entrato nel Guinness dei primati come miglior giudice di X Factor al mondo. Bugo, dammi retta, fatti due risate e “ringrazia il cielo sei su questo palco, rispetta chi ti ci ha portato dentro”.