Michelle Hunziker rivela: “Gli haters? Me ne frego”

Ilaria
  • Dott. in Scienze della comunicazione
30/10/2021

Michelle Hunziker è pronta a ripartire con la nuova stagione dello show musicale di Canale 5 “All together Now”. La conduttrice ha rivelato le sensazioni e le emozioni che la accompagnano sempre prima di un debutto, raccontando anche il suo rapporto con le critiche che arrivano dai social: “Me ne frego”, ha sentenziato Michelle Hunziker. 

Michelle-Hunziker-1

Michelle Hunziker è pronta a tornare alla guida di All Together Now, lo show musicale di Canale 5 che ripartirà da domani, 31 ottobre, in prima serata. Si tratta della seconda stagione per il fortunato programma di Mediaset, che racconta anche storie commoventi e toccanti, come quella di Eki, il cantante, artista di strada di origine indonesiana, che ha trionfato nella prima edizione.

“E’ una sfida tra gente normale, persone tolte dalla loro comfort zone e pronte a mettersi in gioco”, ha descritto così la sua trasmissione Michelle Hunziker, dicendosi emozionata per questo nuovo debutto. Anche dopo anni di carriera sul piccolo schermo, la conduttrice ha confessato di temere l’esordio, raccontando anche come vive le tante critiche che quotidianamente arrivano sui social, dove è seguita da circa 5 milioni di persone!

Michelle Hunziker: il rapporto con gli haters

Michelle-Hunziker-in-primo-piano

Oltre alla televisione, infatti, Michelle Hunziker ama raccontarsi senza filtri sui social, dove inscena anche divertenti siparietti insieme alla figlia Aurora Ramazzotti. L’ironia che da sempre contraddistingue la conduttrice non manca nemmeno su Instagram, che però è un mondo sicuramente diverso rispetto a quello del piccolo schermo:

“I social sfuggono al nostro controllo perché sono accessibili a tutti. Anche l’ultimo pirla può farti sentire male augurandoti le peggio cose, gli haters hanno aperto un varco all’odio, sanno essere violenti. E io sono una che non tollera nemmeno la violenza psicologica e verbale. Purtroppo i social possono diventare un contenitore trash”.

La strategia migliore per non farsi coinvolgere nelle dinamiche tossiche dei social è quella di non dare alcun peso alle critiche che si ricevono in modo gratuito. Parlando del suo rapporto con gli haters, infatti, Michelle Hunziker è stata molto chiara:

“Se la critica arriva da chi stimo ci rifletto; se uno qualunque mi dice che sono un cesso e siccome sono sposata con Trussardi non so niente della vita, non me ne frega nulla!“.