Michele Placido: storia d’amore con una suora?

Francesca Petruccioli
  • Giornalista professionista Iscritta all'Ordine dei Giornalisti dell'Umbria
24/06/2021

Michele Placido da giovanissimo voleva farsi prete? Fin da piccolo bazzicava il collegio religioso. Lo ha raccontato lui stesso: un flirt proibito con una suora, ed entrambi furono cacciati dalla struttura religiosa. Vediamo nei dettagli.

michele-placido

L’attore Michele Placido ha raccontato un episodio scabroso che riguarda la sua giovinezza. Quando, da ragazzino, frequentava il collegio e avrebbe voluto diventare sacerdote. Ma poi ha incontrato una suora e le cose sono andate molto diversamente da quello che lui si aspettava. Un flirt, seppure innocente, tra loro due: una volta scoperto entrambi furono mandati via dal convento.

Michele Placido voleva diventare sacerdote

michele-placido- giovane

L’attore e regista di fama internazionale, oggi 75enne, in una intervista al Corriere della Sera, è tornato indietro nel tempo, fino alla sua adolescenza. Placido ha raccontato che da ragazzino voleva farsi prete come suo zio missionario in Uruguay. Aveva dodici anni, ma già a 9 anni “bazzicava” conventi e strutture religiose. Tiene a precisare che all’epoca lui sentiva una vera vocazione e che la storia con la religiosa, poco più grande di lui, è stata comunque innocente.

Placido racconta l’incontro con la suora

michele-placido2

In collegio l’attore aveva conosciuto una suora di clausura di 18 anni che si occupava del cambio della biancheria degli educandi. Placido, come spiega Fanpage, consegnava a lei i suoi vestiti da lavare. Ha spiegato che ciò accadeva senza che si potessero vedere in viso.

“Attraverso la famosa ruota. Non ci vedevamo, ma sentivo la sua vocina dolce che sbocciava dalla sua bocca che immaginavo soltanto”.

Poi lo scambio di bigliettini per conoscersi, la condivisione del cibo che lui riceveva dai genitori e che gli piaceva dividere con lei, visto che era povera. Poi a Natale avvenne il primo incontro.

Michele Placido e la “fuga” con la religiosa

Michele-Placido-

Michele e Antonietta decisero di  vedersi e di darsi un appuntamento nel campo sportivo. I due così “fuggirono” dalle loro stanze e si ritrovarono nel campetto. E proprio lì ci furono i primi momenti di intimità: a 12 anni il corpo di una donna era ancora sconosciuto.

“io scappo dal mio letto e lei dal convento. Antonietta, mai vista prima, era bruttarella: lei con la tonaca, io con i pantaloni alla zuava. Cominciammo a consumare le mie cibarie, poi ci abbracciammo, ci baciammo e, forse, qualche altra cosetta…Era il primo corpo femminile con cui entravo in contatto. Lei mi sussurrava: ‘Sei il mio sposo: tu e Gesù‘”.

Michele e Antonietta cacciati dal convento

Michele-Placido-3

La love story durò pochissimo, Placido confidò l’accaduto ai suoi compagni e, quindi, al confessore: così entrambi furono cacciati dal convento. Ma proprio in quel momento che il famoso attore ha compreso che la castità non faceva per lui, e il desiderio di farsi sacerdote svanì.

“Al confessore avevo detto che avevo peccato. Da dietro la grata mi chiese: ti sei toccato? E io, nella mia totale innocenza, risposi con voce rotta dal timore che avevo fatto cose brutte… Fummo cacciati entrambi e finì la nostra love story. Io posi fine al mio percorso: il missionario non l’avrei fatto, era sbocciata la mia sessualità e non potevo accettare l’idea della castità. Mi dispiacque molto per Antonietta: non ci siamo più visti”.