Marco Bocci racconta il suo dramma: cambiato dalla malattia

Arianna Preciballe
  • Esperta di: Diete e cura degli inestetismi
16/09/2021

Marco Bocci, che al momento sta lavorando sulla nuova fiction Rai “Fino all’ultimo battito”, di recente è stato intervistato da Di Più Tv, a cui ha raccontato della malattia che qualche anno fa gli ha completamente fatto cambiare la visione delle cose.

foto_marco_bocci_fino_a_ultimo_battito

Di recente si è molto parlato di Marco Bocci, soprattutto per la crisi che sembra riguardare lui e la compagna Laura Chiatti, sua moglie da diversi anni e madre dei figli Pablo ed Enea.

In queste ore, però, l’attore sta lavorando ad un’attesissima fiction Rai che lo vedrà protagonista e così, proprio per raccontare del suo nuovo lavoro, l’uomo ha rilasciato una lunga intervista a Di Più Tv, in cui ha ricordato anche il drammatico momento vissuto nel 2018, quando scoprì di avere un herpes al cervello.

Marco Bocci ricorda la sua malattia

152243482-fb2f20be-3260-4836-b077-aa9ce78b4fc2

Tutto è cominciato dopo un incidente stradale, che aveva spinto Marco Bocci a fare una serie di accertamenti medici che lo portarono a scoprire di avere un herpes al cervello.


Leggi anche: Crisi tra Laura Chiatti e Marco Bocci

L’attore, diventato popolare soprattutto per le serie Romanzo Criminale e Squadra Antimafia, scoprì che sarebbe potuto morire se non si fosse accorto in tempo della sua malattia e, di urgenza, venne operato.

Bocci fu costretto a trascorrere diverso tempo in ospedale, sempre sostenuto e aiutato dalla moglie Laura Chiatti che, addirittura, per lui sembra aver rifiutato anche una importante proposta lavorativa.

“Quando sei in salute, o credi di esserlo, non ti rendi di quante cose dai per scontate, pensi più a fare progetti per il futuro che a goderti il presente. Ma dopo quello che mi è successo, dopo avere capito di non essere invincibile e avere visto la morte da vicino, ho capito come sia importante vivere giorno per giorno e godersi le piccole, grandi gioie della quotidianità”

ha raccontato Bocci alla rivista, sottolineando come dopo l’incubo vissuto abbia imparato ad amare e apprezzare la vita. E voi, sapevate dei suoi problemi di salute?