Lorenzo Fragola confessa: “Ho sbagliato con Fedez”

Lorenzo Fragola, confessa i suoi tanti errori? Il cantante è tornato a parlare dell’addio a Fedez come suo manager? Che cosa ha detto? Ha fatto un esame di coscienza ed ammesso i suoi tanti sbagli, compreso quello di scegliere X Factor e non Amici di Maria De Filippi.

fedez-fragola

Mea culpa di Fabrizio Fragola. L’artista si è confessato in una intervista ammettendo i suoi tanti errori e un comportamento “odioso”.  Tante le risposte negative e le scelte sbagliate, come quella di aver lasciato Fedez come manager. Ecco cosa ha rivelato il cantante di Solero.

Lorenzo Fragola, vincitore di X Factor: carriera altalenante

fragola-the-Kolors

Lorenzo Fragola è stato vincitore dell’edizione 2014 di X Factor. È uscito il suo nuovo singolo con i The Kolors, “Solero”. Ma era dal 2018 che del cantante non si era più parlato. Da quando, cioè, era uscito con il disco “Bengala”. Un silenzio non solo per la pandemia, ma dovuto a diversi motivi.

“Non ho mai voluto fare mille cose solo per il dovere o bisogno di esserci. Sono tornato quando mi sono sentito pronto ma rimango dell’idea che quando non si è pronti a raccontare qualcosa di nuovo”.

Anche il suo “Bengala” non ha avuto il successo sperato e Fragola ammette:

“In quel momento non avevo ancora capito che non dovevo per forza difendere il progetto. Ho peccato di presunzione“.

Lorenzo Fragola ammette: “Ho sbagliato con Fedez”

fragola-fedez-x-factor

Il vincitore di X Factor ha rilasciato un’intervista a Il Fatto Quotidiano ed ha parlato dei suoi tanti errori e dei suoi alti e bassi professionali che hanno compromesso la sua carriera.

“Ho detto ‘no’ molto spesso e questo atteggiamento poco accomodante ha scoraggiato sicuramente le persone a lavorare con me. Ricordo, ad esempio, che mi avevano offerto un sacco di soldi per fare la pubblicità di una macchina ‘perché non era giusto’, ho detto di no a un libro della Mondadori”.

fragola-fedez2

Insomma, Fragola ha fatto delle scelte di testa sua senza ascoltare nessuno. E  una per una di queste, appunto l’addio al marito di Chiara Ferragni come  suo manager, che ha avuto uno dei suoi più grandi rammarichi:

“Mi sono staccato da un manager pazzesco come Fedez dopo soli 4 mesi. Insomma ho fatto delle scelte di testa mia, che evidenziavano come non avessi né voglia di denaro né di successo né di imparare. Non ho mai trovato una direzione unica, non ho mai detto a me stesso ‘voglio essere questo tipo di artista’. Insomma ho sempre vissuto in conflitto. Quindi è naturale che potessi risultare antipatico ad un team di lavoro”.

Potrebbe interessarti X Factor: polemica per le quote rosa

Lorenzo Fragola rivela: “Avrei scelto Amici e non X Factor”

maria-de-filippi-amici

Tra le tante cose Lorenzo Fragola ha confessato che oggi avrebbe scelto Amici e non X Factor. Perché? Perché è un talent che fa crescere, perché la De Filippi supporta molto cantanti e ballerini ed in questo modo avrebbe avuto un percorso professionale più definito. Insomma sarebbe stato meno allo sbando.

“Quando ho fatto X Factor avevo 19 anni e per me era un gioco: one shot o va bene o va male. Se avessi dovuto scegliere strategicamente avrei scelto ‘Amici’ per diversi motivi. Un talent focalizzato sui ragazzi, Maria De Filippi supporta molto i cantanti e i ballerini sia consentendogli di conoscere produttori importanti che coinvolgendoli nella sua enorme macchina produttiva. Li rende partecipi del suo mondo e li supporta”.

“Sicuramente una volta uscito da ‘Amici’ si ha un percorso professionale più definito. Detto questo, sono felice ed orgoglioso di aver partecipato a ‘X Factor’ che ha accolto un ragazzino con la chitarra che cantava Ed Sheeran. Nell’ottica di oggi, con il mercato discografico attuale, avrei fatto un’altra scelta“.