L’isola dei famosi: parla il figlio di Franco Terlizzi

Jenny Bertoldo
  • Esperta in Tv e Reality
12/09/2022

Nelle ultime ore Michael Terlizzi ha preso la parola per dire la sua sull’arresto del padre, Franco Terlizzi, accusato di essere legato con la ‘ndrangheta. Il figlio ha difeso il padre con tenacia, sottolineando che non vi è nessun legame con l’associazione mafiosa.

L’isola dei famosi: parla il figlio di Franco Terlizzi

La mattina di martedì 6 settembre Franco Terlizzi, ex pugile ed ex naufrago dell’Isola dei Famosi, è stato arrestato per presunti legami con la ‘ndrangheta. L’ex pugile, secondo quanto riportato dalle indagini, sarebbe stato il prestanome di Davide Flachi, figlio del noto boss della ‘ndrangheta Pepè Flachi (assassinato lo scorso anno). Il nucleo di polizia economico-finanziaria dell’efficiente Guardia di finanza di Milano e Pavia ha portato a termine l’arresto di Terlizzi nella mattinata del 6 settembre.

Franco Terlizzi, ex concorrente dell’Isola dei Famosi, ha ottenuto i domiciliari grazie ai suoi avvocati, Marcello Perillo e Antonino Crea. Durante l’udienza di convalida i due avvocati hanno dimostrato che non c’erano i motivi per un fermo. In aggiunta, la difesa ha affermato che non c’erano nemmeno le esigenze cautelari per applicare la misura. Inoltre, l’accusa di avere a disposizione armi da fuoco non riguarderebbe direttamente Terlizzi ma il gruppo.

L’isola dei famosi: Franco Terlizzi scarcerato, ora parla il figlio Michael

L’isola dei famosi: parla il figlio di Franco Terlizzi

Michael Terlizzi, figlio dell’ex naufrago ed ex concorrente del Grande Fratello, ha preso la parola per difendere il padre. Così ha spiegato a Novella2000:

Tutto ciò per cui mio padre è accusato non sta veramente né in cielo né in terra. Il mio avvocato provvederà e capiremo cos’è realmente successo, anche se per noi quello che conta è sottolineare sin da ora che è vero, mio padre aveva delle frequentazioni. Ma una cosa sono le amicizie, e un’altra il coinvolgimento in attività illecite.

Ed ha aggiunto:

Una doccia fredda, tanto per me quanto soprattutto per mio padre, che ho visto molto amareggiato per tutto quello che sta vivendo e le fandonie raccontate dai giornali. Confidiamo comunque nella giustizia, che saprà qual è la realtà.