L’isola dei famosi: arriva il pignoramento per Marco Senise

Jenny Bertoldo
  • Esperta in Tv e Reality
15/08/2022

Nelle ultime ore è scattato il pignoramento di tutto il compenso percepito all’Isola dei Famosi per il conduttore Marco Senise, noto per la sua presenza nel programma televisivo Forum, che attualmente si trova coinvolto in una spiacevole vicenda giudiziaria. Ecco che cosa è accaduto a Senise.

L’isola dei famosi: arriva il pignoramento per Marco Senise

Marco Senise, conduttore televisivo noto anche per la partecipazione al reality nell’ultima edizione andata in onda su Canale 5, nelle ultime ore è stato coinvolto in una  spiacevole vicenda finita in queste ore sulle pagine del Messaggero. A quanto pare il conduttore ha subito il pignoramento dell’intera somma che gli spettava per la sua partecipazione al reality show a causa di “un debito pregresso con la Colli d’Oro srl, che il 30 aprile del 2013 gli aveva notificato un decreto ingiuntivo per 51mila euro e un altro, il 5 ottobre 2015, da 23mila”.

Il conduttore Marco Senise, i cui problemi finanziari sono arrivati poco dopo aver preso parte a L’isola dei famosi, aveva comprato nel 2008 un appartamento in via Ardeatina, ma non aveva mai corrisposto la somma spettante  alla società costruttrice (C.I.P.I Immobiliare srl). Così secondo quanto riporta sempre Il Messaggero, è arrivato il pignoramento, che la società Colli d’Oro, che nel frattempo aveva ottenuto il credito della società costruttrice, ha comunicato direttamente alla società Banijay Italia spa, quella che produce L’Isola dei Famosi i problemi che sono insorti di conseguenza.

L’isola dei famosi: arriva il pignoramento per Marco Senise, che cosa è successo?

L’isola dei famosi: arriva il pignoramento per Marco Senise

Il conduttore Marco Senise è rimasto all’Isola dei Famosi per un mese prima di essere eliminato, non ha mai percepito la somma spettante per la partecipazione al programma tv , essendo stati i suoi compensi oggetto di pignoramento.

Il 2 agosto Banijay Italia, con una nota, aveva comunicato di dovere a Senise 11.338 euro, specificando che “La predetta somma è sottoposta a vincolo e sarà custodita nel rispetto dei termini di legge sino ai provvedimenti di assegnazione da parte del Giudice competente”.

Tuttavia è stata fatta istanza di pignoramento da parte dell’avvocato difensore della società creditrice di ben 112mila euro, motivo per cui alla fine Marco Senise non ha ricevuto alcun pagamento per la sua partecipazione al reality show.