Le Iene: l’avvocato di Dayane svela la verità

06/10/2021

Nelle ultime settimana ha allarmato tutti la situazione della bella Dayane Mello; l’ex gieffina sta partecipando al reality brasiliano “A Fazenda” dove è stata vittima di molestie da parte di un suo ormai ex coinquilino. Ieri nella puntata de “Le Iene” l’avvocato della modella ha svelato tutta la verità sulle sue condizioni. 

Dayane-Mello

Nelle settimane scorse hanno fatto molto clamore le molestie subite dalla bella Dayane Mello durante la sua partecipazione al reality “A Fazenda”. La modella brasiliana mentre non era del tutto cosciente è stata molestata da un altro concorrente, il noto cantante brasiliano Nego Do Borel.

A far discutere oltre alla poca tutela che il reality ha dimostrato nei confronti di Dayane, è stata anche la situazione del cantante, già indagato per molestie!

Adesso Le Iene, hanno deciso di dedicare un servizio alla delicata situazione della modella brasiliana, intervistando anche il suo legale per capire per quale motivo la Mello non è ancora uscita dal reality.


Leggi anche: Dayane Mello: pronta per un nuovo reality?

L’avvocato di Dayane Mello svela tutta la verità

129640_ppl

Le Iene nel corso della prima puntata della nuova edizione hanno voluto dedicare un servizio alla situazione di Dayane Mello. Il programma d’inchiesta ha spiegato quello che ha subito la bella modella e ha poi intervisto il suo legale per capire per quale motivo la Mello non è ancora stata fatta uscire dal reality:

“Quello che è successo a Dayane Mello a La Fazenda è folle. Se noi possiamo tirarla fuori da lì? Non è possibile: nel contratto c’è una penale che dovrebbe pagare se esce dal programma. Ed è molto costosa. È come se fosse in prigione”.

Ha spiegato l’avvocatessa di Dayane ai microfoni de Le Iene, che ha poi continuato spiegando che la modella per il momento è all’oscuro di tutto:

“Dayane non ha visto nessun video, non ha una percezione reale di quanto accaduto, noi però abbiamo il dovere di raccontarle cosa abbiamo visto, perché lei non ricorda. Una donna prova paura a parlare di quanto ha passato, possono volerci anni prima che comprenda ed elaborare quello che è accaduto”.

Infine il legale della Mello si è scagliata contro l‘emittente brasiliana sostenendo che “è una rete molto machista” e l’ha accusata di aver fatto partecipare un uomo con precedenti per molestie in un reality.


Potrebbe interessarti: Dayane Mello molestata: il ragazzo si è suicidato?