Laura Pausini condurrà Sanremo 2022?

Ilaria
  • Esperta in TV e Spettacolo
18/03/2021

Chi condurrà il prossimo Festival di Sanremo? Mentre impazza il toto-nome per capire chi potrà prendere il posto di Amadeus, che ha condotto le ultime due edizioni, arrivano le parole di Laura Pausini, che ha confessato di essere stata contattata per la conduzione, ma di aver rifiutato, senza però chiudere definitivamente le porte. 

Progetto senza titolo – 2021-03-17T191835.409

Dopo il successo avuto dalla coppia Amadeus-Fiorello alla guida delle ultime due edizioni del Festival di Sanremo, impazza il toto-nome su chi potrà sostituirli alla guida della più importante manifestazione dedicata alla canzone italiana. Tra i tanti personaggi che sono stati tirati in ballo, emerge un nuovo possibile scenario: una conduzione al femminile, con protagonista Laura Pausini.

La cantante ha raccontato il momento di grande entusiasmo che sta vivendo in questo periodo, dopo essere stata nominata agli Oscar per “Io sì”, colonna sonora del film di Edoardo Ponti, con protagonista Sophia Loren, “La vita davanti a sé”, ma ha anche rivelato un’indiscrezione importante proprio per quello che riguarda il Festival di Sanremo.

Laura Pausini, infatti, ha confessato di aver ricevuto in passato la proposta, da parte della Rai, per condurre il Festival, che la cantante ha deciso però di declinare:

“Sinora non ho accettato perché non me la sento di affrontare uno spettacolo così imponente”.

Laura Pausini: l’amore per Sanremo

Progetto senza titolo – 2021-03-17T191819.827

Il legame tra Laura Pausini e il palco dell’Ariston è molto forte: la cantante iniziò la sua carriera proprio nel 1993, quando cantò “La solitudine“, diventato uno dei suoi brani simbolo, che l’ha lanciata prima sul piano nazionale, e poi le ha fatto raggiungere anche il grande pubblico internazionale.

La cantante, nonostante i grandi successi ottenuti nel corso degli anni, non manca di ricordare con grande affetto quella prima esperienza vissuta a Sanremo, che rimane impressa nel suo cuore: “Per me significa tutto”, ha confessato Laura Pausini.

Pur avendo rifiutato in passato l’esperienza da conduttrice, Laura Pausini non ha chiuso del tutto le porte a un’avventura sul palco dell’Ariston, ma ha dato già un’anticipazione: la data non sarà il 2022, perché quest’anno sarà completamente dedicato alla stesura del nuovo disco. Chissà che però, nei prossimi anni, non ci sia modo per vederla come prima donna al Festival di Sanremo.