Lapo Elkann vs Cardi B: “L’Italia non è spaghetti e vino”

Giulia Marinangeli
  • Scrittore e Blogger
23/11/2021

Botta e risposta tra Lapo Elkann e Cardi B. Al centro della discussione, la presentazione dei Maneskin durante le premiazioni degli American Music Awards. La rapper è stata accusata da Elkann di avere stereotipato l’Italia per lanciare l’esibizione della band romana sul palco del Microsoft Theater di Los Angeles. Cardi B ha prontamente replicato.

maneskin

La presentazione dei Maneskin sul palco degli American Music Awards a Los Angeles ha scatenato una polemica che non si è ancora placata.

Cardi B, conduttrice della serata, ha annunciato l’esibizione della band romana ricreando la scena di un tipico ristorante italiano, con tovaglia a scacchi, piatto di spaghetti e fiaschetta di vino.

Sono in molti ad avere alimentato la polemica sulla stereotipizzazione dell’Italia attraverso questa piccola scena, tra cui anche Lapo Elkann, che su Twitter si è rivolto direttamente a Cardi B, la quale ha prontamente replicato.

Lapo Elkann vs Cardi B: botta e risposta


Leggi anche: Lapo Eklann si è sposato: chi è la moglie Joana

Questa mattina Lapo Elkann ha voluto dire la sua sulla presentazione dei Maneskin agli Amas, e lo ha fatto su Twitter, taggando direttamente Cardi B, presentatrice della serata:

“Svegliati e annusa il caffè, Cardi B. l’Italia non è spaghetti e vino, è molto, molto di più. L’Italia è bellezza, cultura, Leonardo, Ferrari, l’opera. Quindi prima di presentare artisti italiani, ti prego di apprendere e di prepararti. È triste usare stereotipi italoamericani per accoglierli.”

Cardi B, che di lotta agli stereotipi e alle discriminazioni ne ha fatto da sempre una sua battaglia, ha prontamente replicato al tweet, salvo poi cancellare la risposta:

“Vuoi farmi una lezione su una cerimonia di premiazioni? Avrei forse dovuto portare una Ferrari sul palco? Ho scherzato anche sulla mia città natale. La gente vuole sentirsi indignata senza ragione. Non stavo in nessuna maniera cercando di essere offensiva.”

Lapo Elkann: “Mi piacerebbe ospitarti nel Bel Paese”


Potrebbe interessarti: Maneskin: Damiano risponde all’attacco di Pillon

Il battibecco si è concluso poco dopo con l’ultima parola di Lapo Elkann che ha preferito placare i toni e porgere la pace alla rapper, invitandola come sua ospite in Italia per mostrarle le bellezze di questo paese:

“Ti batti contro razzismo e stereotipi nei confronti delle minoranze, che è grandioso e merita il massimo rispetto. Credo che alimentare gli stereotipi verso gli altri vada contro i valori che cerchi di condividere con i tuoi fan. Tutto qui.

Tu e la tua famiglia siete i benvenuti a venire in Italia e sarò felice di ospitarvi nel Bel Paese. Con amore.”