Isola dei Famosi, il dramma di Nicolas Vaporidis: perché è rimasto senza capelli

Arianna Preciballe
  • Esperta di: Diete e cura degli inestetismi
23/04/2022

Anche Nicolas Vaporidis è uno dei naufraghi dell’attuale edizione dell’Isola dei Famosi e, nonostante all’inizio abbia fatto un po’ di fatica ad ambientarsi con i compagni di avventura, oggi sembra molto amato all’interno del gruppo e anche dal pubblico. In molti hanno notato che l’attore ha perso i capelli; sapevate che tutto è legato ad un forte trauma da lui vissuto in passato?

Isola dei Famosi, il dramma di Nicolas Vaporidis: perché è rimasto senza capelli

Nicolas Vaporidis si è fatto conoscere dal pubblico per la parte di Molinari nei film di Fausto Brizzi Notte prima degli esami e Notte prima degli esami – oggi.

Dopo numerosi lavori in popolari pellicole e serie tv, però, oggi l’attore romano di origine greca ha deciso di mettersi in gioco in Honduras, dove sta affrontando il duro e faticoso percorso all’Isola dei Famosi con grinta e determinazione.

Vista la sua recente assenza dalle scene, però, il pubblico è rimasto sorpreso di fronte al cambiamento del 41enne, che è arrivato a Cayo Cochinos completamente pelato; per “esigenze mediche”, l’uomo ha persino portato un rasoio elettrico sull’Isola. Ma cosa è successo all’attore? Sembra che tutto sia stato dettato da un forte trauma subito.

Nicolas Vaporidis calvo? Ecco cosa è successo

Isola dei Famosi, il dramma di Nicolas Vaporidis: perché è rimasto senza capelli

A mandare in crisi Nicolas Vaporidis è stato il divorzio con la conduttrice Giorgia Surina, con cui era convolato a nozze nel 2012. La fine della storia tra i due sembra essere stata molto traumatica per entrambi, come lo stessa attrice aveva rivelato in una recente intervista. 

In momenti del genere ti sembra che l’amore non esista. Tutto crolla e pensi di aver creduto in una favola. Mi sono lasciata attraversare dal dolore, senza combatterlo, come fosse un fulmine: così come è entrato, è anche uscito.

aveva detto. Nicolas, invece, proprio per il trauma è stato colpito da una calvizie precoce.

È stato un lutto con tanto di cerimonia annessa. I pochi rimasti li chiamo per nome e cognome. Li ho tagliati tutti e alé, la vita continua. E alla fine questo look piace e poi da ragazzino li portavo sempre così. È una decina d’anni più o meno che mi sono arreso, al massimo metto la protezione per il sole sulla testa quando c’è e mi ricordo.

aveva spiegato l’attore, rivelando di aver “rosicato” un po’ all’inizio ma di essere poi tornato a stare bene.

Non sei Sansone, non è nei capelli la tua forza.