Isola dei famosi: Guendalina senza pietà, Estefania è una…

Jenny Bertoldo
  • Laureanda in Filologia moderna
17/06/2022

Mentre cresce l’attesa per la finale de L’Isola dei Famosi, non si fermano gli scontri fra i naufraghi. Nelle ultime ore la naufraga Estefania Bernal è stata duramente accusata da Guendalina Tavassi di essere falsa e calcolatrice.

Isola dei famosi: Guendalina senza pietà, Estefania è una…

Manca sempre meno alla grande finale che tiene in sospeso i naufraghi e il pubblico e che andrà in onda il prossimo lunedì 27 giugno 2022 in prima serata su Canale 5. Tra i concorrenti ancora in gioco anche la modella Estefania Bernal, che nelle ultime ore è stata protagonista di uno spiacevole episodio nei suoi confronti da parte di Guendalina Tavassi

Ma cos’è successo? La sorella di Edoardo Tavassi ospite dell’ultima puntata di Casa Chi ha colto l’occasione per lanciare una velenosa frecciata ad Estefania Bernal:

Estefania stava sulle scatole a tutti. Io e gli altri abbiamo fatto di tutto pur di buttarla fuori, e niente…nel gioco è molto falsa e calcolatrice. Poi è difficile andare via, i concorrenti venivano sempre rimbalzati da un’isola a un’altra. Anche Nick è uscito fuori negativamente. Dopo che è tornato dall’infermeria è cambiato. Secondo me non merita la finale. Spero che in finale arrivano, oltre a Nicolas, Edoardo, Carmen e Mercedesz. Loro sono i vincitori morali del programma.

L’isola dei famosi: Guendalina Tavassi dura contro Estefania Bernal, ma lei?
Isola dei famosi: Guendalina senza pietà, Estefania è una…

Guendalina ha poi detto la sua anche sull’avvicinamento tra il fratello Edoardo e Mercedesz Henger:

Sono carini davvero. Io sono preoccupata per Edoardo perché ha preso tante cantonate, cerco sempre di salvarlo e tutelarlo. Però se poi rimane solo e viene a rompere a me, lo lascio fare. Col capello rasato, sta meglio dai. Si comincia a vedere il viso, a me piace così.

Di recente la Tavassi è stata vittima di un brutto episodio di furto a Milano e su Instagram ha scritto:

State attenti a Milano perché la cosa che hanno fatto con me è stata stupidissima però viene spontaneo fare: avevo la borsa, mentre passavo uno ha cominciato a urlare, io mi sono girata e questo continuava a urlare, e la compare è passata mentre io mi giravo a guardare questo che urlava… Vi auguro tutto il male, voglio che morite presto”.