Isola dei Famosi, Clemente e Laura aggressivi? Alvin li mette in guardia

Arianna Preciballe
  • Esperta di: Diete e cura degli inestetismi
03/05/2022

Clemente Russo e Laura Maddaloni continuano a rimanere in gioco all’Isola dei Famosi nonostante siano molti quelli che non li gradiscono. I due coniugi, infatti, vengono spesso accusati di esagerare nei modi; ieri, addirittura, il loro comportamento ha richiesto l’intervento dell’inviato Alvin.

Isola die Famosi, Clemente e Laura aggressivi? Alvin li mette in guardia

Ieri sera è andata i onda la nuova puntata dell’Isola dei Famosi, la tredicesima. Come previsto non sono mancati gli scontri e i battibecchi ma a far infuriare il pubblico e linciato in Honduras, Alvin, è stato soprattutto Clemente Russo.

Sembra che il pugile, infatti, abbia minacciato Nicolas Vaporidis e così il co-conduttore sarebbe intervenuto riprendendo l’uomo e la moglie Laura.

Isola dei Famosi: Clemente Russo nei guai?Isola die Famosi, Clemente e Laura aggressivi? Alvin li mette in guardia

Durante la diretta di ieri dell’Isola dei Famosi Alvin è dovuto intervenire nella discussione che stava andando in scena tra i naufraghi per cercare di placare gli animi.

Non ci sono minacce, è un gioco.

ha sottolineato l’inviato. Di fronte alla richiesta di spiegazioni da arte dei Ilary Blasi, poi, è stato Nicolas Vaporidis a chiarire la situazione.

Clemente Russo ha detto che me lo fa così.

si è lamentato l’attore.

Nessuno deve minacciare nessuno, è un gioco.

ha continuato a dire Alvin mentre, per difender il marito, la judoka ha accusato l’attore di averle messo le mani addosso.

Voglio andare via, mandate via me. È dal primo giorno che si sono accaniti contro di noi, ma perché?

si è poi lamentata la donna. Tornati in Palapa, però, i naufraghi sono presto tornati a scaldarsi.

Ci ha attaccato, dice che io e Laura siamo due complottisti. Io gli ho detto che gli faccio un cu*o così ma con le parole dentro la Palapa. Tutto qui. Allora vorrei che Blind spiegasse chi è davvero Nicolas Vaporidis.

ha continuato il pugile, a cui è stata data ragione dalle parole dell’artista perugino. Come staranno davvero le cose? Le “minacce” di Clemente avranno ripercussioni sulla sua permanenza in gioco?