Giulia De Lellis perde il lavoro?

Camilla Principi
  • Esperta in: Tv e Gossip
28/12/2021

Giulia De Lellis perde Love Island? Sembrerebbe che Discovery non vorrebbe rinnovare la seconda stagione del reality di Giulia De Lellis, come mai? Cosa sarà successo?

giulia-de-lellis-flop-dascolti-per-love-island-dirigenti-e-lavoratori-sarebbero-delusi_2633550

Giulia De Lellis rischia il posto come conduttrice di Love Island, cosa sarà successo? Da quanto appare, il programma di quest’estate sembrerebbe non aver raggiunto i risultati sperati. Per questo motivo si vocifera che la seconda stagione potrebbe non essere prodotta, ma che fine farà Giulia De lellis?

Love Island: come funziona?

giulia-de-lellis-love-island

Il programma è strutturato con lo scopo di far nascere coppie, infatti all’interno della villa, situata alle Canarie, ci sono ragazzi e ragazze che flirtano continuamente. Nell’edizione scorsa era possibile, da parte del pubblico, esprimere delle preferenze sui concorrenti. Ma ad oggi non si ha la certezza che possa andare in onda anche la seconda stagione, i rumors sostengono che questa non verrà registrata a causa degli scarsi ascolti che la prima ha ricevuto.

Sembrerebbe quindi che il programma non sia andato secondo le aspettative, prendendo in considerazione i costi e i risultati, e per questo la produzione sta considerando di non continuare con la messa in onda della seconda stagione. 

Sarà stata colpa della De Lellis? Si parla anche di un’ipotetica bocciatura per Giulia, ma chiaramente non si può affidare soltanto alla conduttrice, il fallimento del programma. Secondo alcuni potrebbe dipendere anche dal canale sul quale va in onda, Discovery +, canale a pagamento.

Love island 2 ci sarà?

Giulia-De-Lellis-Political24

Per Giulia De Lellis, Love Island, è stato il debutto come conduttrice di un programma tutto suo, purtroppo però le aspettative erano molto più alte di ciò che in realtà si è dimostrato. Love Island 2 si farà? Secondo alcune indiscrezioni sembrerebbe bloccata la produzione del programma, a causa degli scarsi risultati, ma sapremo qualcosa di certo soltanto a partire da Gennaio 2022.